La romantica scelta di Nilufar Addati ci mette nelle condizioni di poter registrare le primissime reazioni del giorno dopo, come quelle di Giordano Mazzocchi che ha superato ogni incertezza e la rivalità di Nicolò Ferrari. Nel corso della puntata del Trono Classico andata in onda ieri, la tronista italo persiana ha lasciato tutti senza parole scegliendo proprio Giordano, che oggi si confessa sulle pagine di "Uomini e Donne Magazine".

Nilufar ha stregato Giordano Mazzocchi

Il giovane Giordano ha ammesso di essere rimasto stregato da Nilufar Addati, soprattutto perché gli ha dimostrato di essere una ragazza forte e con un carattere molto determinato. Hanno saputo mettersi sempre in discussione, questo ha generato un legame saldo.

Il suo sguardo magnetico con quegli occhi grandi e azzurri e in generale tutta la fisionomia del suo volto mi hanno stregato. E’ la classica bellezza acqua e sapone che, nonostante la semplicità, ti colpisce più delle altre. In ogni esterna, poi, ha dimostrato di essere una ragazza forte con un carattere molto determinato. Il continuo metterci in discussione ha fortificato il nostro legame e mi piace sapere di avere accanto una ragazza che mi tiene testa. Non sono mai stato abituato a confrontarmi con donne così, anzi generalmente erano tutte molto accondiscendenti.

Nilufar Addati non ha nulla da temere

Il maestro di sci ammette gli alti e bassi durante la costruzione del loro rapporto, ma ammette anche di aver dimostrato maggior interesse per Nilufar rispetto a Nicolò Ferrari e che con lui, la bella italo-iraniana non ha nulla da temere.

Mi sentivo la mente annebbiata, In questo percorso lei me ne ha combinate di tutti i colori. Questo però non vuol dire che appena rimango male per qualcosa, volto le spalle e mando tutto all’aria. Per lei sono disposto a combattere e l’ho dimostrato dal primo giorno. Le mie reazioni sono proprio motivate dal fatto che ho un fortissimo interesse nei suoi riguardi e quindi reagisco d’impulso. […] So bene cosa significhi esserlo (innamorato, ndr), perché non mi è mai successo. Quello che so è che da un po’ di tempo a questa parte mi sento strano. La penso in ogni momento della giornata e nonostante tutte le liti e le tante volte in cui i miei amici mi hanno ripetuto di lasciarla perdere, anche nei momenti in cui ero arrabbiato, l’ho sempre difesa a ogni costo. Credo che questa la dica lunga: significa che o mi sto rincretinendo o mi sto innamorando.

Giordano Mazzocchi quindi promette che non scapperà mai da lei, di fronte alle prime difficoltà, ma lotterà per avere un futuro insieme: "Lotterò per noi. Questa energia magnetica che sentiamo, crescerà ogni giorno di più".