393 CONDIVISIONI
2 Novembre 2019
09:10

Giorgio Tirabassi e Francesca Antonini, la storia d’amore dell’attore colpito da infarto

La storia d’amore di Giorgio Tirabassi e Francesca Antonini dura da più di trent’anni. Sposati solo nel 2012, la coppia ha avuto due figli: Nina e Filippo, di 23 e 25 anni. L’attore, colpito da infarto mentre era a Civitella Alfedena per presentare il suo ultimo film “Il grande salto”, disse di sua moglie: “Ho sempre pensato che stare con lei fosse la strada giusta, ho una intesa ancora adesso che è importante”.
393 CONDIVISIONI
Giorgio Tirabassi e Francesca Antonini al loro matrimonio nel 2012, foto: Diva e Donna
Giorgio Tirabassi e Francesca Antonini al loro matrimonio nel 2012, foto: Diva e Donna

Giorgio Tirabassi, l'attore romano colpito da infarto nella serata del 1 novembre 2019 mentre era a Civitella Alfedena per presentare il suo ultimo film, è legato sentimentalmente a una storia trentennale con Francesca Antonini (nome completo Maria Francesca Antonini). La coppia si è sposata solo nel 2012, ma l'esperienza di vita insieme è stata già condita da due figli in precedenza.

Le parole di Giorgio Tirabassi su Francesca Antonini

L'attore di "Boris" e di "Distretto di polizia" ha parlato in più occasioni del loro rapporto che va avanti da oltre 30 anni. Lei, ex ballerina oggi di professione gallerista, è madre dei suoi figli, Filippo e Nina. In una intervista a "Vieni da me" ha di recente svelato un po' di curiosità circa la loro storia.

Abbiamo fatto due figli, in trentuno anni insieme. Abbiamo avuto anche la crisi del settimo anno, quella da manuale, dove ci siamo separati per cinque o sei mesi. Separati con le crisi e con tutte le cose del caso. Tutto difficile, c'era già il primo figlio, poi alla fine ci siamo cercati perché avevamo vissuto un momento critico nella crescita di ognuno. Pensavo che stare con lei era la strada giusta, ho una intesa ancora adesso che è importante.

In una intervista per "Famiglia Cristiana", Giorgio Tirabassi aveva invece dichiarato di avere sempre fatto scelte lavorative che non andassero in contrasto con la sua famiglia:

Ho fatto sempre scelte in funzione della mia famiglia. Sono stato anche fortunato perché ho avuto la possilità di lavorare, quasi sempre, a Roma. Non mi è mai successo di stare quattro mesi a Sofia o a New York. Sette o otto mesi sì, ma a Cinecittà… quindi a casa.

I figli di Giorgio Tirabassi e Francesca Antonini

Nina Bassi e Filippo Tirabassi, rispettivamente 23 e 25 anni, sono i figli di Giorgio Tirabassi e Francesca Antonini. Nina studia a Tolosa, presso l'Università di arte, lettere e lingue, scienze umani e sociali "Jean Jaurès". Il maggiore, Filippo Tirabassi, sogna invece di seguire le orme di suo padre. Proprio Giorgio Tirabassi aveva confermato: "È molto interessato alla mia professione, ma è ancora in fase di elaborazione. Non sa se affrontarlo dal punto di vista tecnico, interpretativo, autorale. Lasciamogli ancora un po’ di tempo e poi si vedrà". 

Le condizioni di salute di Giorgio Tirabassi

Il 59enne romano, mentre era intento a presentare il suo nuovo film "Il Grande Salto" nel comune di Civitella Alfedena, in Abruzzo, sarebbe stato colpito da un malore improvviso ed è stato immediatamente portato in ospedale, dopo il soccorso di alcuni medici presenti in sala. Nelle prime ore della serata del 1 novembre 2019, le sue condizioni sarebbero da subito apparse molto gravi. Le prime indiscrezioni, filtrate alla luce del mattino del 2 novembre, confermerebbero che le condizioni di salute di Giorgio Tirabassi sono gravi ma l'attore non è in pericolo di vita.

393 CONDIVISIONI
Giorgio Tirabassi ha avuto un infarto: le condizioni dell'attore romano
Giorgio Tirabassi ha avuto un infarto: le condizioni dell'attore romano
1.424 di Videonews
Giorgio Tirabassi ha avuto un infarto, gravi le condizioni ma non è in pericolo di vita
Giorgio Tirabassi ha avuto un infarto, gravi le condizioni ma non è in pericolo di vita
Giorgio Tirabassi tranquillizza tutti dopo l'infarto: "Sto bene e sono in buone mani"
Giorgio Tirabassi tranquillizza tutti dopo l'infarto: "Sto bene e sono in buone mani"
7.650 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni