Il pubblico di Uomini e Donne non ha mai dimenticato Giovanni Conversano, tronista dell'edizione 2007-08. Oggi compagno felice di Giada Pezzaioli, con la quale ha avuto il figlio Enea, ha pubblicato uno scatto dall'ospedale Vito Fazzi di Lecce, in cui è stato ricoverato. Nulla di grave, per fortuna: l'ex tronista ha dovuto essere operato, a causa di un problema che si trascinava ormai da anni. A Conversano è stata inserita una protesi all'anca. Tutto è andato bene, come ha scritto lui stesso su Instagram ringraziando i medici che l'hanno seguito: "Intervento riuscitissimo!!!"

Il dolore causato dall'attività calcistica

Poche ore prima, aveva spiegato ai suoi fan le motivazioni che l'hanno spinto ad affrontare l'intervento chirurgico, comune a molti sportivi come lui (calciatore, Giovanni partecipò al reality Campioni, il sogno): "La passione per lo sport, spesso ti porta a renderti disponibile per qualsiasi tipo di terapia pur di essere della partita. La maggior parte delle volte ti vengono somministrati farmaci cortisonici che, alla lunga, distruggono le cartilagini, con conseguente usura delle articolazioni". Per lui, il dolore si era fatto insopportabile: "Dopo 4 anni di sofferenza continua, con grande difficoltà a deambulare, salire e scendere dall'auto, vestirmi, piegarmi per raccogliere da terra le chiavi di casa, oggi per me è un grande giorno".

L'amore con Giada e il figlio Enea

Anche Giada Pezzaioli, su Instagram Stories, ha ringraziato i medici per il lavoro svolto. È stata lei, legata a Conversano dal 2011, a far "mettere la testa a posto" all'irrequieto latin lover, nonostante i 14 anni di differenza e il fatto che, quando si misero insieme, lei ne aveva solo 17.  Concorrente rappresentante dell'Italia a Miss Universo 2015, Giada ha festeggiato con il suo Giovanni la nascita di Enea, il loro primo figlio, nel luglio 2017.