La bellezza è uno dei temi della nostra attualità, l'illusione e anche la presunzione di essere perfetti condiziona spesso il modo di mostrarsi anche tramite i social network, ed è così che una foto come quella pubblicata da Aurora Ramazzotti, completamente al naturale, è diventata virale. Il messaggio veicolato dalla figlia di Michelle Hunziker è arrivato anche all'attenzione di Giulia De Lellis, che in una serie di storie su Instagram ha voluto commentare questo gesto, a dir poco coraggioso, che lei stessa ammette di non aver mai fatto.

Giulia De Lellis commenta il post di Aurora Ramazzotti

L'influencer romana, trovandosi a leggere la riflessione della primogenita del cantante e della showgirl, si è soffermata sull'argomento prendendo sé stessa come esempio. La 24enne ammette di non aver mai avuto la prontezza di pubblicare uno scatto in cui si mostrasse al naturale, senza preoccuparsi del demone della perfezione, dichiarando di non aver fatto spesso uso di prodotti e farmaci che potessero aiutarla a sconfiggere una delle sue paranoie più grandi, inerenti alla sua pelle:

Ero sulla mia home e mi è capitata questa foto e mi ha fatto molto riflettere. Chi mi segue da un po' avrà sicuramente notato quante cure, quanti prodotti esperimento, quanti farmaci ho preso, in questo caso si parla proprio di acne, problematica che non riesco a capirne la causa, ci sono altre ragazze che hanno il complesso del loro fisico, ognuno ha il suo parliamoci chiaro, siamo arrivate al punto che o non siamo perfette o non ci mostriamo, io per prima perché se devo pubblicare un post e so che quasi cinque milioni di persone devono vedermi e un brufolo, prendo e lo cancello. Sicuramente sbagliando.

La promessa di Giulia De Lellis

Le parole della Ramazzotti, quindi, hanno sortito un effetto significativo anche su una delle influencer più seguite d'Italia. La De Lellis, infatti, non nega di aver provato più volte ad affrontare questo argomento, proprio perché è consapevole del fatto di essere costantemente osservata e considerata, ragion per cui le sue parole, quanto le sue foto, acquisiscono un peso specifico sul concetto di bellezza e anche di accettazione di sé legato ai social. Il discorso continua con una promessa, quella di sfidare le sue insicurezze e provare a mettersi in gioco senza filtri e non manca di elogiare Aurora per il suo coraggio:

Stavo leggendo questo post e mi sono detta ma che stiamo facendo, ma perché, perché ci vergogniamo ad avere un brufolo di troppo, è una cosa su cui sto cercando di lavorarci già da un po', anche se per me sarà una sfida impegnativa, perché veramente per quanto riguarda la pelle è una delle mie insicurezze, una delle mie paranoie più grandi, da sempre, nonostante questo voglio migliorarmi su questo aspetto. Volevo dire ulteriormente brava e complimenti ad Aurora che ha aperto questo argomento, di cui avevo parlato, ma non ho mai avuto il coraggio di approfondirlo in maniera così intensa e seria.