Giuliano Giuliani ha dichiarato guerra a Giorgio Manetti. L'ex cavaliere del Trono Over di ‘Uomini e Donne‘ ha attaccato duramente l'ex compagno di Gemma Galgani. Gli ha promesso che ogni settimana gli indirizzerà un messaggio. Nella prima clip (vedi video in alto) ha esordito dicendo:

"Giorgio Manetti sono qua solo per te. Quello che ho visto è veramente uno scandalo. Sei in trasmissione solamente per apparire, perché le donne che ti ospitano nelle città dovrebbero accoglierti con il sindaco, la banda e la folla che ti chiede gli autografi, ma chi sei? Non sei nessuno".

Quindi lo ha attaccato sulle serate e sul presunto compenso che Giorgio Manetti riceverebbe: "Poi non riesco a capire questa apertura nei tuoi confronti nel fare le serate. 1200 euro ogni serata. O le regole sono cambiate rispetto a quando c'ero io o qua qualcuno ci sta prendendo per il c*lo. Tu sei una vergogna infinita. […] È una vergogna che la redazione ti dia la possibilità di fare le serate". Dopo averlo accusato di non riuscire ad "avere un contatto" con le donne che vanno a corteggiarlo ha aggiunto:

"Quando ti criticano esce la vera natura, sei un violento, guai a toccarti. Hai troppo spazio, se non trovi nessuno vieni via. Ma tu non sei capace, perché hai trovato la gallina dalle uova d'oro. Però, questa storia deve finire. […] A te non piace nessuna perché sei anaffettivo. Sei la vergogna della trasmissione. Se penso a quello che ho passato io, se solamente mi azzardavo a fare un'intervista, mi viene veramente da soffrire".

Giuliano Giuliani a Giorgio Manetti: "Sei un uomo che non vale niente"

Infine, ha concluso: "Sei venuto a Ferrara, non sono venuto a vederti perché mi avresti fatto schifo. Tra te, Gemma, Marco e il nuovo astro nascente Michele, è una cosa che deve finire. Voglio starti addosso, non perché rosico o sono invidioso. È che proprio non riesco a sopportare questa questione. Se chiudono il rubinetto e non ti fanno venire le donne, tu sei finito. Non vali niente, sei un uomo che non vale niente. Una nullità".