125 CONDIVISIONI
26 Febbraio 2013
13:30

Giuseppe Zeno è il nuovo sex symbol della tv

L’attore de “Il clan dei camorristi” ha fatto breccia nel cuore delle telespettatrici, imponendosi in pochissimo tempo come nuova icona sexy del piccolo schermo.
A cura di Laura Balbi
125 CONDIVISIONI
giuseppe zeno sex symbol

E' in arrivo la tanto attesa quinta puntata del Clan dei Camorristi, la fiction di Canale 5 che sta raccogliendo il boom di consensi. Sarà in parte per una sceneggiatura originale e fedele alla realtà, in parte per la presenza di Stefano Accorsi, attore italiano che regala troppe poche presenze al nostro cinema, ma senza dubbio gioca un ruolo fondamentale anche la presenza di Giuseppe Zeno, l'attore napoletano che in pochissimo tempo è diventato tra i più apprezzati del piccolo schermo. Il suo successo è presto spiegato, fascino del bello e dannato, sguardo sexy e barba incolta, elementi che scaldano l'atmosfera soprattutto per le spettatrici donne, che dopo aver ammirato Gabriel Garko in L'onore e il rispetto hanno individuato un nuovo sex symbol.

Giuseppe Zeno nelle vesti di Francesco Russo detto "O Malese" del clan è un personaggio senza scrupoli, violento e spietato pronto ad ammazzare chiunque a sangue freddo pur di raggiungere i suoi scopi. Malgrado la faccia da duro Giuseppe ha un animo sincero, di un napoletano con un passato da pescatore, che però gli è sempre stato stretto, mentre sognava il cinema. In una recente intervista a Tv Sorrisi e Canzoni Zeno ha ripercorso un po' di quel passato, spiegando:

Se nasci a Napoli il mare ce l’hai dentro. Non solo. Mio padre e mio nonno erano pescatori di gamberi e io li raggiungevo a Vibo Marina, in Calabria, tutte le estati. Mi imbarcavo con loro e li aiutavo. Ma non mi piaceva: i miei amici erano in vacanza, io passavo le notti in mezzo al mare. A 10 anni mi sono trasferito lì. Ho studiato all’istituto nautico di Pizzo Calabro e ora sono capitano di lungo corso.

Il diploma per compiacere i genitori, un pezzo di carta che non ha mai utilizzato; e poi quel sogno da inseguire, che in anni di gavetta e sacrifici gli ha regalato il tanto agognato successo:

A 19 anni sono venuto a Roma. Ho iniziato a studiare, a fare provini. I miei erano contrari, non avevo una lira e mi mantenevo facendo mille lavoretti. Ma tenevo sempre da parte i soldi del biglietto per poter tornare a casa.

Il successo conquistato a piccoli passi, il piccolo schermo come sicurezza – dopo il "Clan dei Camorristi Zeno" avrà un ruolo di spicco ne "Le mani dentro la città" (ndr) – ed il sogno del cinema, lavorare un giorno con i grandi del grande schermo. Della sua vita privata si conosce ben poco, in passato ha vissuto in Argentina per amore, ma poi la crisi (economica e sentimentale) lo ha rispedito nel nostro paese, dove ha conosciuto il grande pubblico. Occhi pronti a stregare, quelle espressioni da duro che rapiscono il cuore di ogni donzella che lo vede alla tv e che, nemmeno tanto segretamente, spera di trovarlo single. Non ci sono dubbi è lui il sex symbol del momento, uno scettro che difficilmente cederà ad altri pretendenti.

125 CONDIVISIONI
Marco Bocci:
Marco Bocci: "Sex symbol? Ma chi, io?"
I dieci sex symbol della serie Il Trono di Spade (FOTO)
I dieci sex symbol della serie Il Trono di Spade (FOTO)
Jude Law a 40 anni non si sente un sex symbol
Jude Law a 40 anni non si sente un sex symbol
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni