510 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Grazie a Teresa Cilia, anche Uomini e Donne ha la sua Rosy Abate

Bella, siciliana verace e soprattutto per nulla disposta a farsi pestare i piedi, Teresa Cilia ha saputo catturare con prepotenza l’attenzione del pubblico di Uomini e Donne che di lei, manco a dirlo, si è letteralmente innamorato.
A cura di Stefania Rocco
510 CONDIVISIONI

1builo di dm_50ae787418786

Bella, siciliana verace e soprattutto per nulla disposta a farsi pestare i piedi, Teresa Cilia ha saputo catturare con prepotenza l'attenzione del pubblico di Uomini e Donne

Parliamoci chiaro: quando ci si trova di fronte a un peperino così, resistere è impossibile. E' per questo motivo che Teresa Cilia, splendida protagonista del trono Ragazzi e Ragazze a Uomini e Donne è riuscita a conquistare così velocemente l'attenzione del pubblico del programma. Sì perchè questa verace siciliana dalla lingua sciolta era proprio quello che mancava al trono più giovane del momento, un vero e proprio ciclone in miniatura che ha saputo come imporsi con prepotenza al fine di conquistarsi il titolo di donna più interessante di quest'edizione. Nella puntata andata in onda oggi, infatti, oltre alla storia tra Marco e Greta, è stata proprio Teresa a tenere banco in studio. La sua storia finita (o forse no) con il bel Tommaso attira i telespettatori così come la parlantina da perfetta ragazza del Sud che dimostra di non essere per niente disposta a farsi calpestare da chicchessia.

2ihi di dm_50ae787418786
Criticata perchè considerata libertina, la Cilia non si cruccia e prosegue per la sua strada, consapevole del suo innato fascino. Una vera e propria Rosy Abate trapiantata nel contesto uominiedonniano che proprio come la protagonista della serie tv Squadra Antimafia 4, non ci si può esimere dall'ammirare. Tralasciando ovviamente l'ambiente mafioso che caratterizza tutto il percorso del personaggio interpretato sul piccolo schermo da Giulia Michelini, c'è da dire che le similitudini tra la Abate e la Cilia sono davvero tante. A cominciare dal carisma innato e da quella cadenza "un po' così" dalla quale i protagonisti del trono under non sono proprio riusciti a non farsi ammaliare.

3bnioò di dm_50ae787418786
Certo, conquistare Teresa è impresa difficile, soprattutto adesso che nel suo cuore sembra essere entrato Tommaso Scala ma visto l'andazzo – e soprattutto il fatto che lui abbia scelto di ripiegare altrove – Teresa rimane aperta a ogni possibilità. Purtroppo, a Gaetano è andata male: è troppo pignolo – e petulante, dice lei – per poter pensare di affascinarla ma i pretendenti alla mano di questa bella siciliana sono davvero tanti e Tommaso, che appare ancora visibilmente tentato dal provarci, farebbe bene a mettere da parte l'orgoglio. La Cilia si sarà anche comportata in maniera non proprio limpida, ma pensare di barattare un rapporto con un peperino simile con la calma piatta e senza scossoni di qualcun'altra è davvero poco stimolante. Del resto, sono sempre le donne difficili quelle che alla fine risultano più interessanti. E Teresa, il suo essere complicata l'ha dimostrato appieno. Come non innamorarsi di un tipo così?

510 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views