"Grazie al @comunediroma per le meravigliose buche", scrive Paola Perego, taggando esplicitamente il profilo Instagram del comune capitolino. Ad accompagnare la frase, la foto di un ginocchio sbucciato, conseguenza evidente di una brutta caduta. Un'emoticon di rabbia completa il tutto, quasi a voler trasferire l'insofferenza che ormai fa parte del popolo romano nei confronti delle condizioni stradali ritenute pessime e poco adeguate alle normali attività quotidiane, sia di spostamento che ricreative. Per fortuna nulla di grave per la nota conduttrice, che si è limitata a caricare l'immagine con la frase/denuncia in una delle sue storie di Instagram, senza dare particolare seguito alla cosa. Una voce che vuole unirsi a un coro e che l'ha fatto nella maniera più efficace possibile, appartenendo tra l'altro a un personaggio pubblico.

Caduta a parte, Paola Perego sta vivendo uno splendido periodo. Una rinascita in tutti i sensi. In partenza ben due programmi in Rai e, a breve, anche il bellissimo regalo di diventare nonna per la prima volta. La figlia Giulia, infatti, sta per donarle il primo nipote, che si chiamerà Pietro e sarà senza dubbio la gioia di nonna Paola e nonno Lucio (Presta, ndr). "Lo vizierò perché la severità mi è appartenuta quando sono stata mamma, adesso basta" ha dichiarato qualche settimana fa su un noto settimanale di gossip, specificando che questa nuova veste la sente già cucina perfettamente addosso e che non vede l'ora di accogliere il pargolo.