4 Ottobre 2021
21:10

“Greta Scarano e Sydney Sibilia sposi”, nozze per l’attrice e il regista di Smetto quando voglio

L’attrice romana e il regista salernitano convolano a nozze. È il settimanale DiPiù a dare notizia delle pubblicazioni del comune di Roma. Il matrimonio si celebrerà prossimamente, non c’è un data, ed è la consacrazione di una coppia nata sul set di Smetto quando voglio, diretto da Sibilia e del cui cast faceva parte proprio Greta Scarano.
A cura di Andrea Parrella

Greta Scarano e Sydney Sibilia si sposeranno. A dare la notizia delle nozze imminenti è il settimanale DiPiù, che ha consultato le pubblicazioni del comune di Roma scovando la notizia. Il matrimonio si celebrerà prossimamente, non c'è un data, ed è la consacrazione di una coppia nata sul set.

L'incontro sul set

L'attrice romana e il regista salernitano si sono conosciuti quattro anni fa durante le riprese di Smetto quando voglio, la trilogia che Sibilia ha diretto e sceneggiato e di cui Scarano era tra i protagonisti. Una notizia accolta con sorpresa, viste le parole che Greta Scarano aveva pronunciato di recente in relazione al matrimonio aveva detto: "Il matrimonio? Noner ci penso proprio. Sposarmi mi metterebbe in imbarazzo: l’idea che quel giorno tutti aspettino l’arrivo della sposa non fa per me". Cosa su cui Scarano, tra i volti di fiction e serialità più in vista dell'ultimo anno, deve avere certamente cambiato idea.

Chi è Sydney Sibilia

Salernitano, classe 1981, Sydney Sibilia inizia il suo percorso di regista con il debutto nella pubblicità, grazie a diversi gli spot diretti per diversi marchi di telefonia e auto. Si è dedicato ai lungometraggi dal 2014, inaugurando il suo percorso proprio con Smetto quando voglio, che ha inaugurato una trilogia cui sono seguiti Smetto quando voglio – masterclass e Smetto quando voglio – ad honorem. Tutti i film sono prodotti dalla casa di Groenlandia, fondata da Matteo Rovere, e a testimonianza dell'intesa artistica tra i due è arrivato anche il successo del 2020 L'incredibile storia dell'Isola delle Rose, con Elio Germano, ispirato alla vicenda realmente accaduta di Giorgio Rosa. –

La carriera di Greta Scarano

Da Un Posto al Sole a Squadra Antimafia, da In Treatment a La Linea Verticale, per arrivare al ruolo recente nell'ultimo episodio inedito di Montalbano a quello di Ilary Blasi nella serie su Francesco Totti, Speravo de morì prima. La carriera di Greta Scarano è un susseguirsi di partecipazioni ad alcuni dei titoli di serialità di maggior successo della storia della Tv recente. E non solo, visto che sono diversi i film sul grande schermo al quale prende parte oltre alla trilogia di Smetto quando voglio, da Senza nessuna pietà di Michele Alhaique a Suburra di Stefano Sollima.

Il materiale emotivo, Sergio Castellitto: "Dopo questo film smetto di fare il regista"
Il materiale emotivo, Sergio Castellitto: "Dopo questo film smetto di fare il regista"
5.427 di askanews
Sergio Castellitto: "Smetto di fare il regista, il testimone passa a mio figlio Pietro"
Sergio Castellitto: "Smetto di fare il regista, il testimone passa a mio figlio Pietro"
Rossano Rubicondi, parla il testimone di nozze: "Non aveva più voglia di combattere"
Rossano Rubicondi, parla il testimone di nozze: "Non aveva più voglia di combattere"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni