1.336 CONDIVISIONI

Guglielmo Scilla è gay, il coming out di Willwoosh: “Mi piace il caz**, non mi piace la fi**”

Con un simpatico video, il noto youtuber ammette per la prima volta di essere omosessuale. Si complimenta con lui Costantino Della Gherardesca, conduttore di Pechino Express di cui Scilla è uno dei concorrenti.
A cura di Valeria Morini
1.336 CONDIVISIONI

A gran sorpresa, il celebre youtuber Guglielmo Scilla, in arte Willwoosh, ha deciso di fare coming out. Per la prima volta, Scilla svela di essere gay in un video (intitolato proprio "Coming Out") pubblicato sul suo canale youtube e sui suoi social. Per rivelare al suo foltissimo pubblico la sua omosessualità, a poche ore del suo ritorno in tv come concorrente di Pechino Express, ha scelto una modalità molto speciale: nel filmato, elenca le 10 cose che ama e le 10 che odia.

Le cose che mi piacciono sono le ciliege, il sushi, i libri, il rumore della pioggia, il caz**, Londra, l'indie, le stelle, i murales, gli indovinelli. Le cose, invece, che non mi piacciono sono il caldo, le scale, la febbre, i formaggi stagionati, la fi**, Charizard, lo spam, il calcio, le ingiustizie e i marsupi. Questo era il mio video, spero vi sia piaciuto. Ero serio, sono tornato.

Chi è Guglielmo Scilla, in arte Willwoosh

Classe 1987, Willwoosh è probabilmente lo youtuber italiano più famoso, tra i primi a costruire la sua popolarità con i video sul noto portale di Google (dal 2009). La sua carriera si è presto spinta al di fuori dei confini della rete: Scilla è attore (in diversi film da "Una canzone per te", a "10 regole per fare innamorare" a "Fuga di cervelli", nella fiction "Baciato dal sole"), scrittore, speaker radiofonico per Radio Deejay e protagonista del musical "Grease".

Willwoosh a Pechino Express

Scilla sarà tra i concorrenti della nuova edizione di Pechino Express, in onda su Rai2 da stasera, 13 settembre, in prima serata. Gareggerà nella squadra de "Gli Amici", in coppia con Alice Venturi. Le altre coppie in gara saranno "Le Caporali" (Antonella Elia e Jill Cooper), "Las Estrellas" (Olfo Bosé e Rafael Amargo), le "Figlia e Matrigna" (Eugenia Costantini e Agata Cannizzaro), "Le Clubber" (Valentina Pegorer e Ema Stokholmai), "Gli Egger" (Cristina Vittoria Egger Bertotti e Alessandro Egger), "I Maschi" (Francesco Arca e Rocco Giusti), "I Modaioli" (Marcelo Burlon e Michele Lamanna).

I complimenti di Costantino Della Gherardesca

Lo stesso Costantino Della Gherardesca, conduttore di Pechino Express (e a sua volta gay dichiarato) ha immediatamente condiviso il post di Scilla complimentandosi per la scelta di ammettere la sua omosessualità:

Bravissimo Guglielmo. Complimenti per il tuo coming out in gran stile!!! Oltre ad essere un ragazzo intelligentissimo sei anche coraggioso e simpatico. Ti preannuncio che, contrariamente a me, troverai un uomo bellissimo e ricchissimo. E non ti accontentare di qualcosa di meno.

1.336 CONDIVISIONI
La raffinata arte del coming out
La raffinata arte del coming out
Kevin Spacey fa coming out:
Kevin Spacey fa coming out: "Sono gay”, la confessione dopo l'accusa di aver molestato un 14enne
"Sono gay": il coming out di Kevin Spacey dopo l'accusa di molestie
31.896 di askanews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni