C'è poco da fare, ormai Gwyneth Paltrow ha creato un vero e proprio business. Dopo la vendita strabiliante della sua prima candela, ideata appositamente con elementi naturali che ricordassero "l'odore della sua vagina", l'attrice si è cimentata in un'altra esperienza sensoriale. Se già la prima fragranza poteva sembrare piuttosto bislacca, la seconda non è decisamente da meno, dal momento che l'odore di questa nuova creazione dovrebbe rievocare quello del "suo orgasmo".

La nuova candela di Gwyneth Paltrow

In fatto d'estro non si può certo dire che l'attrice non ne sia provvista, anzi, la Paltrow mostra di avere una fervida immaginazione e creatività, che poi ha riversato nelle sue linee di prodotti. L'arrivo della nuova candela, che si chiama proprio "L'odore del mio orgasmo", è stato annunciato durante il Tonight Show di Jimmy Fallon di cui la diva è stata ospite. La trasmissione si svolge ancora a distanza, ognuno è in collegamento da casa sua, e tra una risata e l'altra l'ex moglie di Chris Martin mostra anche la confezione della sua nuova creatura con tanto di fuochi d'artificio e il commento di Fallon: "Ovviamente ci sono i fuochi", lasciando intendere che sia un momento sicuramente esplosivo.

Il successo della prima candela

Gli esperimenti di Gwyneth Paltrow, come è accaduto anche per la candela precedente, nascono quasi tutti per gioco, ma poi diventano dei progetti sui cui lavorare e che, alla fine, fruttano anche un bel po' di milioni a colei che li ha creati. "L'odore della mia vagina", infatti, nonostante le aspre critiche ricevute sui social è diventata in pochissimo tempo uno dei principali acquisti sul blog dell'attrice e la vendita del prodotto le ha fruttato davvero una fortuna, tanto da farle pensare di continuare la linea con questa nuova fragranza, convinta che potesse replicare se non superare il successo della precedente.