7 Settembre 2013
16:40

Gwyneth Paltrow rivela: “Paura della depressione post parto”

L’attrice racconta della sua traumatica esperienza dopo la nascita del secondo figlio. Gwyneth Paltrow ha rinunciato alla terza gravidanza a causa della depressione post parto.
A cura di Laura Balbi

E' già mamma di Apple e Moses, ma Gwyneth Paltrow non può fare a meno di pensare anche al terzo figlio. Un figlio che sarebbe arrivato se non fosse stato per l'aborto spontaneo avuto dall'attrice qualche tempo fa. La splendida moglie di Chris Martin però ha deciso di rinunciare alla gravidanza dopo un altro disagio che ha vissuto, quello della depressione post parto. In un'intervista recente ha dichiarato: "Mi piacerebbe avere un altro bambino, ma non so se potrei iniziare a cambiare di nuovo i pannolini. Inoltre, quando è nato mio figlio ho avuto una depressione terribile. E ‘stato strano perché con il mio primogenito non è successo , ero super felice. Ma con Mosè mi ci è voluto un anno per uscire dal buco."

Un'avventura che ha spinto la belle attrice a rinunciare alla maternità e ad "accontentarsi" di avere solo due figli. Apple, oggi 9 anni, e Moses, 7, non potranno godere della gioia di un fratellino o una sorellina. La Paltrow ha continuato a descrivere la sua esperienza dicendo:

Ora mi sento meglio che mai . Finalmente so chi sono e mi sento a mio agio nella mia pelle, ma devo ammettere che prima di arrivare a questo ho dovuto fare un lavoro molto duro.

Il tempo necessario di recuperare e ora la Paltrow sa di potersi godere i suoi due figli senza ripensamenti.

Kate Middleton soffre di depressione post parto? Assente alle nozze degli amici
Kate Middleton soffre di depressione post parto? Assente alle nozze degli amici
Gwyneth Paltrow si mette in vendita su Groupon
Gwyneth Paltrow si mette in vendita su Groupon
Gwyneth Paltrow è la donna più bella del 2013
Gwyneth Paltrow è la donna più bella del 2013
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni