Il fatto che Halle Berry sia una delle attrici più belle di Hollywood non è certo un mistero, molte infatti sono state le occasioni in cui ha potuto manifestare la sua silhouette invidiabile. Merito degli allenamenti per diventare una perfetta Bond Girl? Probabile, ma a distanza di 18 anni da quando è stato girato l'iconico film che l'ha vista protagonista accanto a Pierce Brosnan, l'attrice si mostra in tutto il suo splendore con un bikini che tanto ricorda quello indossato in "La morte può attendere", e a 53 anni attesta la sua impeccabile forma fisica.

Bellissima in costume come la sua Bond Girl

Halle Berry si mostra così, spensierata mentre cammina sulle spiagge americane, giocando con un cappello di paglia che le copre un po' il volto e sotto al quale fluisce la sua ondulata chioma. Bella e in perfetta forma, la ex Bond Girl è praticamente uguale a diciotto anni fa, quando nel 2002 aveva girato una delle scene iconiche del film con protagonista l'agente segreto più famoso del mondo. La sua falcata in uscita dalle acque cristalline, rimarrà senza dubbio tra i momenti cult del cinema, ma all'età di 53 anni potrebbe tranquillamente ripetere quella sequenza di immagini con la stessa disinvoltura, visto come indossa mirabilmente quel bikini arancione che tanto ricorda la sua versione da spia.

La scena in cui stava per soffocare

Proprio in relazione a quel film, di recente l'attrice ha raccontato, intervistata da Jimmy Fallon, un episodio verificatosi durante le riprese della pellicola. Mentre era intenta a girare una scena d'amore con Pierce Brosnan, stava quasi per soffocare mangiando un frutto. Halle Berry ha quindi raccontato del momento in cui l'attore inglese le ha praticamente salvato la vita, mettendo in atto la manovra di Heimlich. Quella che doveva essere una scena sensuale, si è trasformata in un attimo in una scena tra il tragico e il comico, ma la bellissima bond girl ha ricordato quel momento con un po' di nostalgia: "Bond resterà sempre una delle mie persone preferite al mondo".