28 Agosto 2012
11:00

Harry a pezzi dopo lo scandalo delle foto

Il principe Harry, dopo lo scandalo delle foto di Las Vegas, è distrutto: si cancella da Facebook, la fidanzata lo ha lasciato e la Regina non gli rivolge più la parola. Ma il re del porno gli offre 10 milioni di dollari per un film.
Il principe Harry, dopo lo scandalo delle foto di Las Vegas, è distrutto: si cancella da Facebook, la fidanzata lo ha lasciato e la Regina non gli rivolge la parola.

Harry a pezzi. E' uno dei più grandi film di Woody Allen che ben si presta per raccontare la sciagurata vicenda del povero principino Harry. Dopo le foto dove è stato sorpreso nudo in una suite d'albergo a Las Vegas, la fidanzata Cressida Bonas lo ha lasciato perché umiliata dall'eco mediatico che ha avuto la sua ultima bravata e, addirittura, la Regina non gli rivolge più la parola e ha deciso di non portarlo con se' per l'importante cerimonia delle Paraolimpiadi. Soltanto i suoi commilitoni in Afghanistan gli hanno teso una mano con l'iniziativa #salute4harry, tutti nudi per Harry, postando le loro foto su twitter e su Facebook, mentre fanno il saluto militare completamente nudi. Già Facebook, una delle contromisure che il principe ha deciso di prendere, dopo essersi consultato con i consiglieri della Casa Reale, è stato quello di cancellare il suo "fake account" che rispondeva al nome di Spike Wells.

Offerte dal mondo del porno. Ma al fine non c'è mai peggio perché, giusto per cavalcare l'onda mediatica, hanno parlato nell'ordine Katrina Darling, la sexy cugina di Kate, e Steven Hirsch, il re del porno, che gli ha offerto dieci milioni di dollari per girare un film a luci rosse. La reginetta del burlesque, attualmente impegnata in spettacoli hot in giro per l'Inghilterra vestita da Regina, ha dichiarato che Harry andrebbe lasciato in pace, provando disperatamente l'ennesimo contatto con la cugina "reale". Nessuna risposta da Buckingham Palace. Ma il reale problema, adesso per Harry, è che le foto potrebbero non fermarsi a due: alcune ragazze presenti alla festa sono in fase di contrattazione con una importante televisione americana per diffondere tre video e altri quindici scatti.

Dopo scandalo foto nudo, Principe Harry è tornato in Afghanistan: resterà 4 mesi
Dopo scandalo foto nudo, Principe Harry è tornato in Afghanistan: resterà 4 mesi
Scandalo foto di Harry nudo: Casa Reale non denuncia tabloid
Scandalo foto di Harry nudo: Casa Reale non denuncia tabloid
Harry è il Principe che tutto può e Cressida gli perdona lo scandalo
Harry è il Principe che tutto può e Cressida gli perdona lo scandalo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni