Hugh Grant e Anna Eberstein si sono sposati. L'attore, 57 anni, ha portato all'altare la produttrice svedese lo scorso giovedì, 39enne, dopo che la coppia aveva già messo al mondo tre figli. Nozze inattese, proprio in virtù di esperienze pregresse che facevano pensare non fosse necessario il suggello di questo passo definitivo. I due avevano affisso diverse settimane fa le pubblicazioni di nozze presso il municipio di Chelsea, località dove vivono all’interno della loro villa da 10 milioni di sterline.

Nozze sobrie, sposa in minigonna

Stando a quanto raccontato dai tabloid inglesi, si sarebbe trattato di una cerimonia molto semplice e sobria. L'attore si è presentato con un elegante completo blu. Camicia azzurra e minigonna bianca per la moglie. Al Sun un testimone ha raccontato: "Sembrava un piccolo evento, con qualche amico e i parenti. Entrambi gli sposi avevano l'aria felice, sorridevano ai passanti e ridevano con i bambini".

La coppia ha già tre figli

Secondo il Sun, gli amici di Grant erano rimasti sconvolti per la notizie delle nozze. Non si aspettavano che l’uomo, all’alba dei 57 anni, decidesse di convolare a nozze. “Questo è un giorno che nessuno degli amici di Hugh pensava sarebbe mai arrivato. Presto sarà pensionato ed è finalmente diventato un uomo di famiglia” ha rivelato una fonte al celebre tabloid. Hugh e Anna stanno insieme da anni. La donna è la madre di 3 dei 5 figli del divo.

Tutte le compagne di Hugh Grant

Hugh Grant ha avuto una vita sentimentale movimentata, sebbene non si sia mai sposato. Elizabeth Hurley è stata al suo fianco per 13 anni, dal 1987 al 2000, anno in cui si sono lasciati a causa di un tradimento di lui. Dopo di lei, è arrivata nella vita di Grant l'ereditiera Jemima Khan, cui è seguita Tinglan Hong, la donna dalla quale l’attore ha avuto i suoi primi due figli: Tabitha e Felix, nati nel 2011 e nel 2012. Avrebbe avuto inoltre flirt con Drew Barrymore e Caroline Stanbury. Grant ha incontrato Anna Elisabeth Eberstein mentre stava ancora con la Hong. Proprio nel 2012, infatti, è nato il loro primo figlio, bambino che Hugh ha riconosciuto solo nel gennaio del 2014.