Federica Pellegrini commenta i suoi primi 30 anni in un'intervista esclusiva con il settimanale Chi, in edicola da mercoledì 29 agosto, facendo un bilancio sul lavoro, sulla vita privata e su se stessa. "Ho festeggiato ben tre volte: con la squadra, con le mie amiche del cuore e, come gran finale, con la mia famiglia e i miei affetti più cari" ha dichiarato, aggiungendo un capitolo a parte per il suo ex fidanzato, Filippo Magnini, che ora è fidanzato con Giorgia Palmas, diventata a sua volta single dopo la fine della lunga relazione con Vittorio Brumotti:

Magnini? Non mi ha fatto neanche gli auguri. Abbiamo interrotto ogni rapporto quando ha portato via le cose da casa mia. Mi ha cancellata completamente dalla sua vita, forse nutre rancore perché l'ho lasciato io, che, invece, non ho alcun problema nei suoi confronti. Dopo Filippo ho scelto di essere low profile, ho avuto un'altra breve storia, ma vivo sempre nel dubbio che dall'altra parte ci sia una persona che non ama solo Federica ma il “personaggio.

Per quanto riguarda la sua carriera da nuotatrice e le sue conquiste come campionessa nazionale, si è detta ancora indecisa sul da farsi ma non per questo chiusa all'idea di poter continuare. Alla base, come demotivazione alla vasca, ci sarebbero state le troppe delusioni umane: "Sto pensando seriamente di lasciare il nuoto: il mio cuore mi dice di smettere per le troppe delusioni umane fuori dalla vasca; la mia testa, invece, vuole che continui. Entro l'autunno deciderò che cosa fare definitivamente della mia vita".

Laddove dovesse abbandonare il nuoto, come vedrebbe la nuova Federica Pellegrini la sua vita? Sarebbe oggi disposta ad accogliere il suo istinto di maternità? "Se dovessi smettere davvero con il nuoto vorrei che i prossimi trent'anni fossero come i primi. La parola “mamma”? Oggi sì… potrebbe anche dirmi qualcosa. Vedremo…"