29 Dicembre 2013
11:42

Il Calendario 2014 contro il disastro ambientale a Napoli

Un 2014 non solo sexy, ma anche di denuncia con la compagnia di danzatrici “Skaramacai” che raccontano il disastro ambientale della Campania in 12 scatti suggestivi.

Non ci sono solo i calendari hot per il 2014, ma anche quelli che uniscono l'arte della danza al femminile a tematiche sociali fortemente attuali. Come i 12 mesi di "Inquinamenti", presentati dalla compagnia internazionale "Skaramacai" che raccontano del disastro ambientale in Campania, attraverso il corpo delle danzatrici in posa nei luoghi simbolo del biocidio. In piena "Terra dei Fuochi", tra discariche e supermercati, tra posti nascosti e suggestivi di tutta la regione.

Un calendario unico e raro, la tiratura è limitata infatti alle 300 copie e sara in vendità nelle librerie Mondadori ed in alcuni punti Feltrinelli al costo di 12 euro. Eriminia Sticchi, fondatrice della compagnia rivela in occasione della presentazione del calendario che il progetto è stato realizzato per recuperare la funzione sociale e di denuncia dell'arte:

Tutti sappiamo quello che accade in Campania e nel mondo, e conosciamo il giro d'affari legato ai rifiuti. Ma dopo la presa di coscienza bisogna attivarsi e fare qualcosa.

Il teaser del calendario 2014 di Sofia Valleri
Il teaser del calendario 2014 di Sofia Valleri
23.325 di Spettacolo Fanpage
Il backstage del calendario 2014 di Beyoncè
Il backstage del calendario 2014 di Beyoncè
11.976 di Spettacolo Fanpage
Giovanna Rigato e il calendario hot 2014 (FOTO)
Giovanna Rigato e il calendario hot 2014 (FOTO)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni