"Il coraggio è donna", ma forse sarebbe meglio scriverlo predisponendolo già alla condivisione, con l'hashtag #ilcoraggioèdonna. E' la tagline dell'edizione 2014 de "Il Calendario delle Studentesse" che ha deciso di mettere in luce la forza ed il coraggio delle donne che hanno deciso di ribellarsi al fenomeno della violenza che in Italia, è sempre importante ricordarlo, ha già fatto oltre 7 milioni di vittime. Il tema della violenza viene così presentato con la donna che, per la prima volta, è in grado di sovvertire la percezione di sudditanza di cui è spesso vittima.

Dodici scatti per 20 studentesse. Il lavoro è stato realizzato da dodici diverse e prestigiose firme della fotografia e interpretato da 20 studentesse selezionate attraverso un casting che, come ormai da tradizione, ha contato migliaia di iscritte. Le studentesse 2014 sono forti, sorridenti, ironiche, romantiche e coraggiose che pretendono con determinazione il rispetto della propria condizione di donna, il pilastro fondamentale su cui costruire una società civile a prescindere da qualsiasi vincolo religioso, economico e sociale.

Immagine, comunicazione e lavoro. La settima edizione del Calendario delle Studentesse ha puntato anche questa volta non soltanto all'immagine e alla comunicazione, ma anche all'estrema concretezza di diventare una vera e propria opportunità di lavoro. Con Optima Italia, multiutility leader nel settore della telefonia, gas ed energia elettrica, le studentesse protagoniste sono state inserite nel progetto "Marketing & Comunicazione" dell'Azienda. Tra queste importanti aziende campane hanno dato il loro sostegno: Laif Nail Collection, Giappo Italia Franchising e Mc Donald's.

Il Calendario delle Studentesse verrà distribuito gratuitamente abbinato al freepress patinato “Pocket Magazine” nelle città di Milano, Roma e Napoli. Inoltre i 12 scatti saranno visibili sul sito www.ilcalendariodellestudentesse.it. A firmare gli scatti del Calendario 2014, sono i fotografi: Eugenio D’Orio, Carlo William Rossi, Francesca Errichiello, Giuseppe Matarazzo, Salvatore Catapano, Carmine Napolitano e ancora Errico Fabio Russo, Giuseppe Morales, Alessandro Migliardi, Fabio Ionà, Tommy Napolitano, Diana Lauro e Massimiliano Ricci.

Le studentesse sono: Erika Bufano, Alessandra Miele, Antonella Bianco, Elena Santoro, Grazia Lecce, Grazia Malafronte, Benedetta Bassi, Olga De Mar, Fiorenza D’Antonio, Angelica Granato, Maria Marcello, Annasilvia Partucci, Rosaria Cerlino, Sonia Mirto, Roberta Bernardo, Sara Bottiglieri, Paola Malfi, Maria Manzillo, Elda Scarnecchia, Francesca Nugnes.