È stato l’attore scozzese Ross McCall ad accompagna al Lido Alessandra Mastronardi, madrina della Mostra del Cinema di Venezia 2019. Occhi puntati sull’atrice italiana e sull’uomo che dal maggio del 2018 è il suo compagno. Come Alessandra, anche McCall è un volto noto del cinema. Di origini scozzesi, è noto soprattutto per il ruolo di Joseph "Joe" Liebgott nella serie tv americana “Band of Brothers – Fratelli al fronte”.

La carriera di Ross McCall

Cresciuto in Inghilterra, McCall ha 43 anni, 10 in più della Mastronardi. Ottenne il suo primo ruolo quando ne aveva 13 e fu scelto per recitare nel videoclip di “The Miracle” dei Queen accanto a Freddie Mercury. Nel 1993 recitò nella serie tv per bambini della BBC “The Return of the Borrowers”. Dopo aver partecipato alle riprese del film drammatico “Green Street”, McCall apparve come guest star nella serie tv “White Collar”, nel ruolo di Matthew Keller. In seguito, l’attore ha realizzato un documentario a sostegno della campagna di Sea Shepherd “Operation Sleppið Grindini”.

Nel 2008 le nozze saltate con Jennifer Love Hewitt

Alessandra Mastronardi non è stata l’unica compagna nota di Ross McCall. Per anni l’attore è stato legato alla collega Jennifer Love Hewitt, cantante, attrice e produttrice cinematografica. Si incontrarono sul set di “Ghost Whisperer” per poi fidanzarsi ufficialmente a novembre del 2007 dopo una frequentazione durata 2 anni. A inizio 2009 People pubblicò la notizia della loro rottura avvenuta a sorpresa. Pare che l’attrice, per ragioni mai precisate, avesse deciso di interrompere il loro fidanzamento. All’epoca, raccogliendo la confessione di una fonte vicina alla coppia, il noto tabloid americano scrisse:

Si sono lasciati durante le vacanze di Natale e hanno rotto il fidanzamento. Sono entrambi molto dispiaciuti. Anche i loro amici sono sorpresi; sembravano molto felici. Tutti augurano loro il meglio.