19 Gennaio 2013
17:22

Il fratello di Corona: “Fabrizio consegnati alla polizia, siamo affranti”

Un appello disperato quello di Federico Corona, fratello minore di Fabrizio, introvabile da quando è stata confermata la sua condanna. La famiglia gli chiede di costituirsi alle forze dell’ordine dopo la sentenza della Cassazione, sapendo che la fuga può solo peggiorare la sua condizione.
A cura di Laura Balbi
Un appello disperato quello di Federico Corona, fratello minore di Fabrizio, introvabile da quando è stata confermata la sua condanna. La famiglia gli chiede di costituirsi

La polizia resta sulle tracce di Fabrizio Corona che da ieri, quando è stata confermata la condanna a 5 anni per estorsione, sta setacciando Milano e tutta la provincia per trovarlo. L'uomo risulta introvabile, e a lanciare un disperato appello per chiedergli di consegnarsi alle forze dell'ordine ci pensa la famiglia, in particolare suo fratello Federico che ha dichiarato all'Ansa:

Fabrizio, siamo affranti.Con la poca lucidità di cui disponiamo in un momento così drammatico, ovunque tu sia, ti chiediamo di tornare al più presto e consegnarti alla giustizia.

Parole pregne di disperazione condivise anche dalla mamma Gabriella e dal fratello maggiore Francesco. Il dolore per la sua scomparsa prevale su quello della condanna, per i familiari più stretti e per il figlio Carlos, come ha fatto sapere anche Nina Moric ospite a Verissimo.

Lele Mora lancia un appello a Fabrizio Corona:
Lele Mora lancia un appello a Fabrizio Corona: "Consegnati alla polizia"
Fabrizio Corona:
Fabrizio Corona: "Mi sto consegnando alle autorità portoghesi"
101.151 di Spettacolo Fanpage
Fabrizio Corona è ricercato dalla polizia e i vip twittano sulla vicenda
Fabrizio Corona è ricercato dalla polizia e i vip twittano sulla vicenda
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni