Ora che Silvia e Giulia Provvedi sono al Grande Fratello Vip 2018, in molti si sono chiesti quale sia stato il loro lavoro fino ad oggi. Le ricordano come cantanti, poi la relazione di Silvia con Fabrizio Corona le ha avvicinate a un patinato mondo del gossip che con la musica aveva poco a che fare, e infine ora l'ingresso in un reality show nazional-popolare e non in un talent. Eppure loro hanno iniziato proprio nel signore di tutti i talent italiani.

L'esordio tv a X Factor nel 2012 e il primo album

Rusale al 2012 l'esordio televisivo di Giulia e Silvia Provvedi, all'età di 19 anni, quando parteciparono come duo musicale alle audizioni della sesta edizione del talent show X Factor, in onda su Sky Uno, presentandosi con il nome Provs Destination. Superate le blind, entrarono nel programma nella categoria "Gruppi Vocali" guidata dal giudice Arisa, che cambiò il nome del loro due in in Donatella, in onore di Donatella Rettore, di cui le gemelle sono ammiratrici. Furono eliminate al quarto live show, in un giro di boa sofferto, con il 54,70% dei voti.

Un anno dopo X Factor, nel 2013, prodotte sotto contratto Agidi e distribuite da Sony Music Entertainment, pubblicano il loro album d'esordio Unpredictable. I singoli che uscirono dal loro primo album, ovvero Fooled Again, Magic e Love Comes Quickly (cover dei Pet Shop Boys), ebbero anche l'appoggio di videoclip molto pop. Sempre nello stesso anno, in estate diventano la voce dello spot Maxibon, in rotazione in Spagna e Italia, duettando con Juan Magán nel brano Mal de amores. Il 19 settembre 2014 escono con il singolo Scarpe Diem con il rapper Fred De Palma.

Il primo reality nel 2015 e il tour DJ set

Dal 2 febbraio al 23 marzo 2015 esordirono nel loro primo reality show, partecipando alla decima edizione del reality show L'isola dei famosi, vincendolo con il 68,38% di preferenza al televoto. La notorietà dell'Isola è un'occasione per cavalcare la scena musicale delle console ed è così che partono subito dopo per un tour DJ set nelle discoteche e partecipano come ospiti a diversi programmi televisivi, fra cui Grand Hotel Chiambretti, Colorado e Caduta libera. Nel maggio dello stesso anno si avvalgono della preziosa collaborazione del DJ Tommy Vee (all'anagrafe Tommaso Vianello, anche lui reduce da un famoso reality, ovvero il Grande Fratello) e Mauro Ferrucci, e realizzano il singolo Donatella, cover dell'omonimo brano del 1981 di Donatella Rettore, che ha apprezzato talmente tanto il progetto da partecipare al singolo e al video. A giugno un altro video musicale, stavolta di Vamonos del gruppo dance Il Pagante, vede le Donatella protagoniste in alcune scene iniziali. Sempre nello stesso anno partecipano a Detto Fatto Night su Rai2, in cui si esibiscono in un numero di burlesque, continuando, successivamente e per tutta l'estate 2015, a esibirsi in discoteche e manifestazioni con il DJ Set Tour.

L'incontro con Fabrizio Corona e Dance Dance Dance

A ottobre posano nude, in un servizio fotografico curato da Fabrizio Corona per l'edizione italiana della celebre rivista Playboy. Nel novembre del 2015 pubblicano il singolo Baby Bastard Inside mentre a dicembre escono con Vivere, singolo realizzato per raccogliere fondi per Terre des hommes. Nel 2016 esordiscono come conduttrici televisive, presentando Italian Pro Surfer, talent show sul surf in onda dal 5 giugno in seconda serata su Italia 1. All'inizio del 2018 tornano in televisione partecipando come concorrenti alla seconda edizione del talent show di ballo Dance Dance Dance, in onda su Fox Life, nel quale riescono ad arrivare seconde classificate.  A settembre 2018 la decisione di prendere parte alla terza edizione del Grande Fratello VIP.