4.539 CONDIVISIONI
28 Ottobre 2021
14:13

Il padre muore, l’influencer si mette in posa davanti alla bara: Jayne Rivera replica alle polemiche

Jayne Rivera ha 20 anni, è una modella e influencer che in queste ore si è ritrovata nella bufera. La giovane ha perso il padre l’11 ottobre e ha deciso di scattare delle foto in posa davanti alla bara. Gli scatti, pubblicati su Instagram, sono stati reputati di pessimo gusto. Il suo account è stato disattivato.
A cura di Daniela Seclì
4.539 CONDIVISIONI

Jayne Rivera ha 20 anni, è una modella e influencer che vive in Florida. In queste ore ha affrontato un evento doloroso: la morte di suo padre avvenuta l'11 ottobre. L'uomo aveva 56 anni. Mentre partecipava alla veglia funebre, la modella ha pensato di scattarsi delle foto in posa con la bara aperta. Gli scatti, pubblicati su Instagram, sono stati giudicati di pessimo gusto e così è scoppiata la polemica che ha costretto Jayne Rivera. Instagram ha disattivato il suo profilo da 300 mila follower.

Le foto in posa davanti alla bara del padre

Tutto ha avuto inizio da un post pubblicato su Instagram, in cui Jayne Rivera annunciava la morte del padre: "Una farfalla è volata via. Riposa in pace papà, eri il mio migliore amico. Una vita ben spesa". Le parole di cordoglio erano accompagnate da una serie di scatti, che ritraevano la modella vicino alla bara aperta. In alcune foto si intravede anche il corpo del padre. In altre accenna un sorriso o tiene le mani giunte in segno di preghiera. I commenti non si sono fatti attendere. C'è chi l'ha invitata a vergognarsi, chi ha visto nelle foto una mancanza di rispetto nei confronti del padre e una spettacolarizzazione del dolore. Ma alcuni utenti hanno anche invitato gli hater a evitare di essere così aggressivi con una ragazza di vent'anni che ha appena perso il padre.

Jayne Rivera replica alla polemica

Jayne Rivera ha replicato alla polemica con una nota diffusa da NBC News. L'influencer ventenne ha fatto sapere:

"Capisco che le foto siano state recepite negativamente, ma da parte mia c'erano le migliori intenzioni. Mio padre avrebbe approvato. Ognuno gestisce a modo proprio il dolore della perdita di una persona cara. Per quanto mi riguarda, ho presenziato alla cerimonia come se mio padre fosse ancora accanto a me e posasse insieme a me per la foto come ha fatto tante volte nella sua vita. Non c'è nulla di sbagliato nelle foto che ho pubblicato e le rivendico".

Instagram ha disattivato il suo account

Jayne Rivera poi ha dichiarato di aver lavorato sodo per oltre otto anni per ottenere i 300 mila follower, ma è delusa nel notare che le persone giudicano solo le apparenze: "Non si fermano a capire le intenzioni, devono sempre essere in disaccordo. Sono una Rivera e so che mio padre è orgoglioso di me". Instagram, intanto, ha disattivato il suo profilo. L'influencer ha chiesto spiegazioni dato che è convinta che non abbia infranto alcuna regola. Tuttavia, non ha ottenuto risposta.

4.539 CONDIVISIONI
Fiorello ha parlato con Raffaella Carrà davanti alla sua bara:
Fiorello ha parlato con Raffaella Carrà davanti alla sua bara: "Eccola, eccola la Regina"
Influencer a Venezia 2022, Beatrice Valli sulle polemiche:
Influencer a Venezia 2022, Beatrice Valli sulle polemiche: "Chi mi insulta ha una vita infelice"
Amici censura Malafemmena di Totò? La replica:
Amici censura Malafemmena di Totò? La replica: "Saremmo cretini, polemica assurda da malpensanti"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni