9 Luglio 2013
14:33

Il Principe Andrea è il primo reale inglese ad avere un profilo twitter

Contrariamente a quanti pensavano che sarebbe stata la nuova generazione di reali formata da William, Harry e Kate a debuttare nel mondo dei social network, è stato Sua Altezza Reale il Principe Andrea ad aprire un profilo su twitter e per lui c’è stato un vero boom di followers.
A cura di Simona Saviano

Il Principe Andrea è il protagonista di una notizia che segna una rottura della conclamata "rigidità" della corona inglese. Dopo la decisione di William di rompere la tradizione e annunciare personalmente la nascita del bebè reale, per cui cresce l'attesa, un'altra iniziativa fa discutere il popolo inglese. Quarto in linea di successione e secondogenito della Regina Elisabetta d'Inghilterra, il duca di York è stato il primo reale in assoluto ad aprire un profilo twitter. Ha decisamente rotto la tradizione e si è esposto in prima linea, pubblicando foto e brevi resoconti (che non superano i 140 caratteri) dei suoi viaggi e visite di lavoro.

Boom di followers per @TheDukeOfYork – Contrariamente a quanti pensavano che sarebbe stata la nuova generazione di reali a rompere la tradizione in tal senso, è stato proprio lui, Sua Altezza Reale il Principe Andrea, classe 1960 e un discusso matrimonio con Sarah Ferguson terminato nel 1996, ad entrare nel mondo dei social con il nome utente @TheDukeOfYork. A gestire il profilo sarà il suo staff, ma lo stesso duca di York cinguetterà firmando i tweet con "AY". In poco più di 24 ore la sua bacheca conta quasi 22.000 followers, indicativo della curiosità della persone che con grande affetto seguono le vicende della casa reale più chiacchierata di sempre. Tra i primi cinguettii tanta ironia, qualche critica e dei tweeter che hanno sottolineato: "Il suo account è facilmente confondibile con quello di un pub". 

L'atto di nascita del Royal Baby:
L'atto di nascita del Royal Baby: "Sua Altezza Reale Principe George Alexander Louis"
Sara Tommasi:
Sara Tommasi: "Il profilo Twitter a mio nome è falso, sarà bloccato"
Il finto profilo Twitter di Sara Tommasi nel gossip della settimana
Il finto profilo Twitter di Sara Tommasi nel gossip della settimana
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni