La notizia è su tutti i principali tabloid britannici. La Regina Elisabetta non abdicherà ma per la prima volta si parla seriamente della successione e, soprattutto, dell'incoronazione del Principe Carlo che ha lasciato Londra alla volta del suo cottage in Galles per riflettere sul futuro dopo la morte del principe Filippo. In queste ore, racconta il Daily Mail, ci sarebbe stato un incontro straordinario tra il principe Carlo e i suoi figli, il principe William e il principe Harry. Un incontro preteso da Carlo per discutere del futuro della Royal Family e per avere l'occasione per la prima volta di parlare faccia a faccia dopo l'intervista bomba che Harry e Meghan Markle hanno rilasciato a Oprah Winfrey.

Il futuro della Royal Family

Elisabetta II, come già ipotizzato nei giorni scorsi, non abdicherà. Pertanto, mai assisteremo a una scena da kolossal, come quella della madre che depone la corona sulla testa del figlio primogenito. Non ufficialmente, perché è in corso anche l'intera ristrutturazione delle figure operative intorno alla Corona. Il principe Carlo e lo stesso principe William affiancheranno la Regina, che compirà 95 anni il 21 aprile, e nomineranno nuovi membri e nuove posizioni all'interno della Famiglia Reale. La parola chiave è "reggenza soft" con Carlo e William pronti a dividersi i compiti di coinvolgere i membri minori della famiglia: Zara Tindall e Peter Phillips, figli di Anna d’Inghilterra, le principesse Beatrice ed Eugenia e Lady Louise Windsor, figlia di Edoardo e Sophie.

Ripulire l'aria dai recenti scandali

I tabloid britannici la chiamano "Operazione Aria Pulita". Il meeting tenutosi in queste ore in Galles sarebbe servito a lanciare le basi per il futuro e soprattutto a rasserenare i toni e provare a ricostruire un dialogo con il principe Harry e sua moglie Meghan Markle. La morte del principe Filippo, se non altro, ha dato la possibilità al principe Carlo di rivedere Harry e di provare a ricucire gli strappi. La Regina stessa, delusa dall'atteggiamento di Harry, ha indicato a Carlo di provare a riunire la famiglia. Sarà questo il suo primo vero atto da Re sebbene la Corona si trovi ancora sulla testa di sua madre.