Sembra proprio che il principe Harry non incontrerà la Regina domani nel giorno del suo compleanno. Mentre in un primo momento i tabloid britannici avevano ipotizzato che il duca di Sussex potesse rimanere in patria fino al compleanno della nonna (la regina Elisabetta compie 95 anni il 21 aprile 2021), secondo il Daily Mail non sarà così: "Harry sarebbe già tornato a Los Angeles per stare con la moglie Meghan. Prima del volo per gli Stati Uniti si è concesso una passeggiata con il padre il principe Carlo". Fino a questo momento non si hanno notizie al riguardo, ma pare che il principe abbia già lasciato il Regno Unito per raggiungere la moglie Meghan Markle assente al funerale del principe Filippo perché incinta.

Il principe Harry avrebbe già lasciato il Regno Unito

In un primo momento sembrava che Harry avesse deciso di prolungare il suo soggiorno a Londra dopo i funerali del nonno, per stare accanto alla Regina nel giorno del suo 95esimo compleanno. Ma questa certezza sembra essere venuta meno in quanto secondo il Daily Mail non sarà così. Il principe Harry infatti sarebbe tornato in California già ieri 19 aprile. Il Duca di Sussex ha prenotato il volo di ritorno con la British Airways. La compagnia aerea ha solo un volo diretto a Los Angeles e questo unico volo è partito nel pomeriggio di lunedì. Non è chiaro se il Principe Harry ieri fosse o meno a bordo. Se così fosse di sicuro non sarà tra le poche visite contingentate previste domani per il compleanno di Sua Maestà.

I rapporti di Harry con la Royal Famaly

Sempre secondo il tabloid britannico dopo il ravvicinamento di Harry con il fratello, il principe William, 38 anni, pare esserci stata una passeggiata del principe con suo padre Carlo, 72 anni. I due fratelli avevano già parlato dopo il funerale del principe consorte nella cappella di San Giorgio nel Castello di Windsor. Le foto e i video che documentavano la distanza non solo fisica tra i due principi hanno fatto il giro del mondo. Uniti fin da bambini, si sono allontanati nell’arco degli ultimi due anni, dopo quella che gli inglesi hanno ribattezzato Megxit e, soprattutto, dopo le accuse di razzismo lanciate da Harry e dalla moglie Meghan Markle contro la famiglia reale britannica durante l’intervista bomba rilasciata a Oprah Winfrey.

Dopo il funerale del nonno pare che Harry abbia avuto un incontro di due ore con il padre Carlo e il fratello. La morte del principe Filippo ha dato la possibilità al principe Carlo di rivedere il figlio e provare così a ricucire gli strappi nella Royal Family. La Regina stessa, delusa in passato dall'atteggiamento di Harry, ha indicato al figlio di provare a riunire la famiglia.