Uno si immaginerebbe che essere eredi dei reali inglesi, nello specifico 26esimi in linea di successione al trono, significhi essere ricchissimi e privi di qualsiasi ragione per sperimentarsi in un lavoro. Evidentemente non è così e c'è chi un lavoro normalissimo, tra i reali d'Inghilterra, ce l'ha. Stiamo parlando di Arthur Chatto, 21 anni, pronipote della Regina Elisabetta: professione personal trainer. Una breve ricostruzione del rapporto di parentela tra Chatto e la regina d'Inghilterra: è nipote della principessa Margaret, che sorella di Elisabetta II ed è figlio di Lady Sarah Armstrong-Jones (a sua volta figlia della principessa Margaret) e di Daniel St George Chatto.

Arthur è 26esimo in linea di successione

Tuttavia, a seguirlo sui social e a vedere le sue foto, il blasone di Arthur ne perde in favore di un'immagine sportiva e dinamica, tipica di chi fa il suo lavoro in palestra, la BoundFitness di Edimburgo. Per forza di cose in questo momento è parzialmente fermo con le lezioni dal vivo, ma ha trovato una soluzione alternativa, quella delle lezioni on line sull'account Instagram dello stesso centro fitness. E mentre i tabloid inglesi e americani gli attribuiscono la definizione altisonante di rampollo reale più sexy del pianeta, Chatto non ha mancato di farsi vedere pubblicamente in occasioni ed eventi ufficiali legati alla famiglia dei reali inglesi, ad esempio il recente matrimonio tra Harry e Meghan Markle, al quale era presente con la sua famiglia.

Oltre ai deltoidi c'è di più

Ma parallelamente al profilo sportivo, che gli permette anche di avere una certa popolarità, visto l'ampio seguito sui social network, c'è anche quello culturale. Oltre alla palestra c'è di più e Chatto, dopo aver frequentato il prestigiosissimo college di Eton, sta anche conseguendo una laurea in geografia presso l'Università di Edimburgo.