127 CONDIVISIONI
24 Febbraio 2014
18:12

Il Sanremo di Rocco Hunt su Instagram, da ‘Gabriellin’ a Noemi

Il Sanremo di Rocco Hunt visto dal suo account instagram: il racconto di un successo fatto per immagini.
A cura di G.D.
127 CONDIVISIONI

Il fenomeno Rocco Hunt dilaga. Dopo aver vinto il Festival di Sanremo sezione Giovani, il rapper salernitano ha praticamente invaso ogni media, dalla carta stampata al web è lui l'uomo del momento. Con la sua "Nu juorno buono" ha conquistato ed emozionato tutta l'Italia e, come era ampiamente prevedebile, anche una buona fetta di polemiche tra quanti sostengono abbia portato un testo banale e costruito apposta per vincere, e quanti invece ne tessono le lodi per essere un esempio positivo per tutto il Sud. Rocco Hunt nonostante i 19 anni, sembra però avere le spalle larghe, sapendo bene come continuare avanti per la sua strada.

E così il racconto del suo Sanremo coronato con il successo finale è tutto affidato alle immagini del suo profilo instagram, che è seguito da ben 47.110 follower. E così dall'abbraccio di Gabriellina, come recita la canzone con cui ha vinto, fino a quello con una star ormai navigata della musica come Noemi. E nel mezzo il suo straordinario percorso fatto, giorno dopo giorno, con l'affetto dei fan espressa foto dopo foto, oppure il magnifico striscione che i suo compaesani gli hanno dedicato. Proprio così, tutti i cittadini di Pastena attraverso una foto gli hanno fatto sapere di sostenerlo fino alla fine. E ancora gli scatti con l'amico Clementino, mentre è nei camerini ad attendere il suo turno per esibirsi fino ai ringraziamenti ai fan per la vittoria di ben due premi, quella della Miglior Esibizione e come Miglior Giovane. Un Sanremo da incorniciare per il giovane Rocco.

127 CONDIVISIONI
Rocco Hunt:
Rocco Hunt: "Sono ambizioso, vengo dalla fame e non ci voglio tornare"
Il giorno buono di Rocco Hunt
Il giorno buono di Rocco Hunt
Rocco Hunt:
Rocco Hunt: "Arrivare in cima è difficile, ma scendere è un attimo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni