Amatissima dal mondo di "Uomini e Donne" per la sua storia d'amore ormai finita con Fabio Ferrara, Ludovica Valli continua a campeggiare stabilmente in cima agli interessi del mondo del gossip e del pettegolezzo. Avrete sicuramente notato l'ultima simpatica funzione messa a disposizione da Instagram per le sue stories, e cioè la possibilità di fare una domanda al follower di turno, una funzione che ha messo di nuovo al centro Ludovica Valli per i suoi tatuaggi.

Il significato dei tatuaggi di Ludovica Valli

Ludovica Valli infatti ha diversi tatuaggi. I più vistosi: "Tonno" sul braccio sinistro, uno dei più bizzarri, in cui spiega di esserselo tatuato dopo un periodo in Spagna in cui, in condizioni economiche non proprio floride, mangiava tutti i giorni per risparmiare scatolette di tonno. Per ricordarsi di quel periodo, la Valli si è tatuata la parola "Tonno". Su una coscia ha tatuato "Mi piegherò ma non mi spezzerò" in latino. Sul braccio destro, la parola "otto": è il suo numero e quello di sua nonna. Ha rivelato all'utente:

Quando viaggiamo insieme, ci capitava spesso di ritrovarci il numero 8. Tavoli, camere dell'hotel, al cinema…praticamente ovunque.

All'età di 17 anni, Ludovica Valli si tatua sull'addome la frase "Astenetevi dal giudicare, siamo tutti peccatori". Una frase che, dice, va bene per tutte le età. Come darle torto.

La storia di Ludovica Valli

La carriera di Ludovica Valli è cosa nota per i fan di Uomini e Donne. Dopo aver abbandonato gli studi nel 2013, ha deciso di ritornare sui suoi passi nel 2016 per dare la maturità e facendo lavori saltuari per pagarsi da vivere. Dopo sei mesi a Formentera, ha intrapreso la carriera di influencer partecipando a "Uomini e Donne" ed è diventata un volto noto al grande pubblico. Nata sotto il segno dei Pesci una domenica di marzo del 1997, Ludovica Valli, ex compagna di Briga, è assolutamente uno dei personaggi più influenti del panorama di "Uomini e Donne".