Il settimanale Chi ha fotografato Francesca Fioretti mentre passeggia con un’amica per le strade di Milano. Ai fotografi mostra un sorriso fragile, timido, figlio del timore di chi torna lentamente a riaffacciarsi alla vita, avendone sperimentato in pieno la crudeltà. Pochi istanti prima, la Fioretti era a cena in una nota braceria milanese, ben frequentata soprattutto dai protagonisti del piccolo schermo italiano. Con il cappuccio sollevato sulla testa, Francesca cerca di non attirare l’attenzione. L’ondata di affetto che le si è riversata addosso le ha imposto di sottrarsi alla curiosità generale, benché benevola.

Un anno fa la morte di Davide Astori

Il 4 marzo 2018 moriva Davide Astori, campione della Fiorentina e compagno di Francesca Fioretti. Quell’evento ha spezzato drammaticamente non solo la vita del giovane atleta. A risentirne la compagna e, soprattutto, la piccola Vittoria. All’epoca della morte del padre, la bambina aveva solo 2 anni. Da quel momento, benché rincuorata dall’affetto di familiari, tifosi e fan, Francesca si è chiusa in se stessa, dedicandosi a proteggere in ogni modo possibile la privacy sua e della sua bambina. Ha chiesto e ottenuto del tempo per ripartire da ciò che nella sua vita era rimasto costante. Ma con una costante: il pensiero rivolto al suo grande amore perduto.

Chi è Assunta De Prisco, collaboratrice di Corona

Con lei al tavolo e, subito dopo, per strada c’è Assunta De Prisco, esperta di comunicazione e collaboratrice di Fabrizio Corona. È direttrice marketing della Fenice srl, una delle società che gravitano intorno all’ex re dei paparazzi e che ne gestiscono immagine ed eventi. Si tratta della stessa donna fotografata in più occasioni accanto a Corona all’esterno del tribunale, in occasione dei numerosi processi che all’uomo fanno riferimento. Oltre a lavorare per Fabrizio, infatti, la De Prisco è una sua grande amica.