16 Maggio 2015
13:48

Il tatuaggio di Angelina Jolie scatena i tatuatori thailandesi: “Ormai è solo una moda”

I tatuaggi Thai sono tra i più richiesti ultimamente e ciò deriverebbe dalla moda lanciata da alcune star, come Angelina Jolie. In un certo qual senso, questa tendenza starebbe svilendo il significato religioso e spirituale di ogni disegno appartenente alla loro cultura e per questo motivo i tatuatori thailandesi vorrebbero arginare il fenomeno.

Quando Angelina Jolie ha realizzato quel particolare tatuaggio ben visibile sulla sua scapola sinistra, non avrebbe mai immaginato di scatenare un putiferio simile. Stando a quanto riportato dal Dailymail, i tatuatori thailandesi infatti sarebbero alquanto risentiti del fatto che gli occidentali stiano seguendo in modo emulativo l'esempio della bella attrice, richiedendo sempre più spesso tatuaggi appartenenti alla loro cultura, senza la benché minima consapevolezza. Un oltraggio alla religione, alle loro credenze, alla simbologia associata ad ogni singolo disegno, che sarebbe volutamente intriso spiritualità e la superstizione. Angelina Jolie si fece tatuare con antica scrittura Khmer in Thailandia ( la lingua asiatica della Cambogia), cinque frasi ben precise, che pare fossero dedicate ai suoi figli. Le frasi reciterebbero:

May your enemies run far away from you.
If you acquire riches, may they remain yours always.
Your beauty will be that of Apsara. (a celestial dancer from Khmer mythology)
Wherever you may go, many will attend, serve and protect you, surrounding you on all sides.

(Possano i nemici stare lontani da voi.
Se arriverete a cumulare ricchezze, possano esse essere sempre vostre.
La vostra bellezza possa essere quella di Apsara
*una danzatrice sacra della mitologia Khmer
Ovunque andiate, possano in tanti proteggervi e sostenervi in ogni modo).

Coloro che si fanno tatuare alcuni di questi simboli, credono che i loro tatuaggi siano davvero dotati di poteri magici, che portino fortuna o la protezione dagli spiriti maligni. Alcuni sono anche convinti che l'inchiostro usato crei una barriera a prova di proiettile. È per questo motivo che i monaci thailandesi temono occidentali, ritenendoli incapaci di apprezzare tutto questo per favorire solo la diffusione di mode momentanee, provenienti da volti noti come Angelina Jolie appunto. Sulla strada principale che porta a Bangkok ci sono addirittura enormi cartelloni dove campeggiano le scritte "È sbagliato usare Buddha come decorazione o tatuaggio", perché alcuni gruppi religiosi vorrebbero il divieto assoluto dei tatuaggi di figure religiose legate alla loro cultura.

Quando Angelina Jolie aveva solo 18 anni, le foto da una rivista del '93
Quando Angelina Jolie aveva solo 18 anni, le foto da una rivista del '93
Viann Zhang, la
Viann Zhang, la "Angelina Jolie asiatica"
Veronika Black, la sosia di Angelina Jolie
Veronika Black, la sosia di Angelina Jolie
132.911 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni