1.526 CONDIVISIONI
1 Febbraio 2021
12:28

Il video di Federico Fashion Style disperato in stazione dopo avere perso il treno

Disavventura in stazione a Milano per Federico Fashion Style che, reduce dall’ultima puntata di Live – Non è la D’Urso, perde il treno dopo la lunga fila necessaria a sottoporsi ai controlli anti-Covid. Esasperato, il celebre hair stylist si è sciolto in lacrime per la rabbia per poi postare il video su Instagram.
A cura di Stefania Rocco
1.526 CONDIVISIONI

Disavventura in stazione a Milano per Federico Fashion Style. Il celebre hair stylist delle dive. Reduce dall’ultima puntata di Live – Non è la D’Urso, dopo l’incontro della pace con Antonella Mosetti, Federico ha perso il treno che lo avrebbe riportato a Roma. L’accaduto è stato documentato nelle Instagram Stories dell’uomo che ha denunciato l’accaduto sui social, documentando passo dopo passo la sua disavventura. “Ma vi sembra normale fare una fila di questo genere? Tutti in fila e si perde il trono, quindi io ho perso il treno. Ma voglio capire una cosa: in questa maniera non si prende il Covid? Tutti appicciati l’uno all’altro, fanno perdere il treno alla gente, perché devi arrivare qui almeno 40 minuti prima. Si perde il treno perché loro ti fanno perdere il treno. Il Covid così non si prende secondo loro”, aveva inizialmente spiegato Lauri già esasperato dalla lunghezza della fila che rischiava di fargli raggiungere il binario in ritardo.

“Questi str***”: le lacrime di rabbia di Federico Fashion Style

A causa dei controlli di rito, Federico non è riuscito a raggiungere il binario in tempo per prendere il treno. Quando il convoglio è partito, esasperato, l’hair stylist non è riuscito a trattenere lacrime di rabbia: “Questa è la situazione. Il treno è partito. L’autocertificazione ce l’ho in mano. Non l’hanno nemmeno guardata, non gliene frega niente. Mi hanno fatto perdere il treno per fare una fila di un’ora. E neanche ti guardano l’autocertificazione. Questi str***. Ma vi sembra normale a voi? Il treno è partito e loro te lo fanno apposta. E avevo l’autocertificazione, eccola. Str***!”.

Federico Fashion Style
Federico Fashion Style

Federico Lauri: “Non lo accetto, è una vergogna”

Poco dopo, ritrovata la calma, Federico ha pubblicato una nuova Instagram story per spiegare con maggiore precisione quanto era appena accaduto: “Sono arrivato in stazione mezz’ora prima, perché in genere ci sono i controlli. Mi hanno fatto compilare l’autocertificazione che dopo 25 minuti di fila non hanno nemmeno controllato. Ho detto agli addetti che stavo per perdere il treno, e come me anche altre persone, e non glien’è importato nulla. L’autocertificazione sta qua e non l’hanno controllata. Fanno pena. Io voglio fare l’autocertificazione, voglio che me la controllino e voglio anche perdere il treno se sono in ritardo. Ma non lo accetto questo, è una vergogna!”.

1.526 CONDIVISIONI
Danneggiata l'auto di Federico Fashion Style: "Le persone vengono incitate all'odio"
Danneggiata l'auto di Federico Fashion Style: "Le persone vengono incitate all'odio"
Federico Fashion Style apre a Napoli: "Qui mancava un salone così bello"
Federico Fashion Style apre a Napoli: "Qui mancava un salone così bello"
53.819 di Carmine Benincasa
Federico Fashion Style scappato in Sardegna per poter lavorare: "Non ho fatto nulla di male"
Federico Fashion Style scappato in Sardegna per poter lavorare: "Non ho fatto nulla di male"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni