video suggerito
video suggerito

Ilaria D’Amico fa una gaffe e Renzi scherza: “Non lo diremo a Gigi” (VIDEO)

La conduttrice, alla presentazione del nuovo marchio Alitalia, si rende protagonista di un piccolo siparietto con il premier Matteo Renzi, confondendo la parola “marchio” con “maschio”. Renzi non perde occasione e la prende in giro.
A cura di A. P.
39 CONDIVISIONI
Immagine

Metti in uno stesso luogo una delle conduttrici più note d'Italia, protagonista nell'ultimo anno della storia di gossip più succulenta dei tempi recenti con un calciatore tutt'altro che qualunque, ovvero il portiere e capitano della nazionale; aggiungici un presidente del Consiglio un po' "piacione" che non perde mai occasione di fare una battuta appena gli si presenti occasione; somma una gaffe della conduttrice di cui sopra e capisci che la gag non tarderà ad arrivare. E' quanto accaduto quest'oggi alla presentazione del nuovo marchio di Alitalia, affidata ad Ilaria D'Amico, la conduttrice Sky che dallo scorso anno è impegnata ufficialmente con Gigi Buffon, portiere e capitano della nazionale e della Juventus, impegnata tra due giorni nella finale di Champion's League contro il Barcellona.

Alla cerimonia della compagnia di bandiera era presente appunto Matteo Renzi, seduto di fianco a Luca Cordero di Montezemolo, il quale dopo l'addio alla Ferrari è diventato il volto del marchio Alitalia. La D'Amico stava appunto introducendo un concetto che era teso a spiegare l'operazione e gli obiettivi di Alitalia con questo restyling, quando purtroppo è incappata in una piccola gaffe linguistica scambiando la parola "marchio" per "maschio" e parlando proprio di un "rafforzamento del maschio". A quel punto Renzi, seduto proprio vicino a lei, è scoppiato in una risata, ha portato le mani al volto ed ha iniziato a fare ironia in merito a quella affermazione: "Non lo diremo a Gigi". La D'Amico, anche lei sorridente, pur di uscire dalla spiacevole situazione, l'ha presa col sorriso ed ha tentato di rilanciare dicendo: "Presidente per favore, anche perché chi mi conosce bene sa bene che al massimo avrei detto ‘il rafforzamento del women power'". Insomma, Ilaria se l'è cavata con un sorriso.

39 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views