Ilaria D’Alessio vola in Cina per lavoro. Secondo quanto riporta il settimanale Chi, la secondogenita di Gigi D’Alessio ha deciso di accettare una proposta professionale che la porterà in oriente. Prima di partire ha salutato gli amici più stretti e i suoi familiari nel corso di un party organizzato per festeggiare questa importante novità. Alla festa hanno preso parte papà Gigi, i fratelli e Anna Tatangelo, compagna del cantautore napoletano.

I motivi della partenza

Ilaria è già arrivata in Cina come dimostrano le storie postate su Instagram nelle ultime ore, girate in un locale di Shanghai. Il settimanale diretto da Alfonso Signorini ufficializza la partenza di Ilaria e ne racconta i motivi: “Nuova avventura in terra cinese per Ilaria D’Alessio, figlia di Gigi, che ha lasciato casa per una nuova esperienza lavorativa all’estero ed è volata in Estremo Oriente piena di entusiasmo, con tanto di party per un arrivederci a chissà quando”.

Anna Tatangelo presente al party di Ilaria

Al party organizzato per salutare Ilaria era presente anche Anna Tatangelo, compagna di Gigi D’Alessio. Tra le due donne, entrambe giovanissime, c’è stato un lungo periodo di fraintendimenti. All’indomani di una vecchia intervista rilasciata dalla cantante a Vanity Fair, nella quale commentava la rottura con D’Alessio, Ilaria intervenne su Instagram per raccontare la sua versione dei fatti. Dichiarò di non avere mai avuto un buon rapporto con l’ex compagna del padre, benché lo avesse a lungo cercato:

Perché continuare a dire di avere un ottimo rapporto con i figli? Non è vero, non è mai stato vero. Sarebbe stato bello avercelo, una volta passati i rancori. Io ci ho provato! Alla fine siamo talmente coetanee che probabilmente sarebbe potuto nascere un qualcosa di naturale, spontaneo. […] Più passavano gli anni e più mi rendevo conto che questa donna era davvero cattiva e non adatta per nulla alla spontaneità e alla VERA semplicità della nostra famiglia.