Raz Degan è stato coinvolto in un incidente sulla statale 16, nel tratto Mola-Cozze, dove l'attore si trovava per raggiungere il Bif&st di Bari. Nulla di grave per fortuna, ma l'incidente ha coinvolto oltre la sua Mercedes, anche una Citroen Picasso, una Fiat Punto e un suv Volvo: tutti illesi e nessuna conseguenza. L'incidente è avvenuto nella tarda mattinata di ieri. Lo stesso Raz Degan, 50 anni, avrebbe immediatamente tranquillizzato tutti: "Sto bene, non è accaduto nulla e state tranquilli" anche se sui social network non c'è nessun riferimento.

Cosa è successo a Raz Degan

Il tamponamento ha rallentato il traffico ed ha provocato lunghe code nella direzione di percorrenza Nord. Raz Degan non avrebbe alcuna responsabilità e non avrebbe accusato alcun tipo di malessere o infortunio. Veloce l'intervento della Polizia stradale di Castellana e dei Carabinieri della tenenza di Mola, così come gli agenti degli istituti di vigilanza che hanno regolato e deviato il traffico. Sono giunti sul posto anche i sanitari del 118, un intervento resosi necessario per soccorrere una donna e un ragazzo, entrambi hanno subito il "colpo di frusta".

Le condizioni di Raz Degan

La notizia dell'incidente che ha coinvolto Raz Degan sulla statale 16, nel tratto Mola-Cozze in direzione Bari, ha comprensibilmente preoccupato i fan dell'attore e modello israeliano, esploso negli anni '90 grazie alla pubblicità dell'amaro "Jägermeister" ("Sono fatti miei!"). Ma per fortuna, le condizioni di salute di Raz Degan sono state sin da subito ottime e fuori da ogni tipo di pericolo. Così, dopo i rilievi del caso, Raz Degan ha potuto rimettersi in viaggio verso Bari, presumibilmente era questa la direzione verso cui era diretto l'attore e modello israeliano.