8 Aprile 2010
16:30

Isola dei Famosi 2010: Luca Ward chiarisce con Magnolia

Luca Ward ritorna sui suoi passi e dopo le minacce di denuncia fa dietro front, dicendo che si è trattato solo di un malinteso.
A cura di lucia
luca ward

Dopo il brutto incidente subito nel corso della prima puntata dell'Isola dei Famosi 7, incidente che gli è poi costata la partecipazione al reality, Luca Ward aveva dichiarato di voler passare alle vie legali e di intentare una causa alla casa di produzione del programma, la Magnolia, per non aver assunto tutte le precauzioni necessarie e per averlo letteralmente abbandonato in seguito all'incidente.

A quanto pare l'attore/doppiatore pare essere tornato sui suoi passi, anzi stando alle ultime dichiarazioni pare che tutta la storia sia in realtà stata un grande malinteso e che in realtà lui non avrebbe mai avuto l'intenzione di denunciare Magnolia.

Ward ha infatti dichiarato:

"È stato un malinteso. Non ho mai avuto intenzione di fare causa alla Magnolia. Se ho parlato di avvocati era solo per la parte assicurativa", aggiungendo poi:

"‘Un incidente lanciandosi dall'elicottero puo' capitare e da subacqueo dico che e' stato un incidente. Ritirarmi e' stato un grande dispiacere. Sull'isola mi sarebbe piaciuto lanciare messaggi positivi ai giovani. Per questo mi candido a inviato della prossima spedizione".

Tutto risolto, quindi, e pace definitivamente fatta tra Ward e la Magnolia, anche se in molte interviste l'attore ha voluto precisare che in realtà lo scontro non c'è mai stato e che tutto è stato frainteso.

Sarà vero? O forse sarà stato il reinserimento nel cast dell'Isola a far cambiare idea a Luca?

Lucia Cocozza

Isola dei Famosi 7: la Magnolia smentisce le accuse di Luca Ward
Isola dei Famosi 7: la Magnolia smentisce le accuse di Luca Ward
Luca Ward lascia l'Isola dei famosi 7
Luca Ward lascia l'Isola dei famosi 7
Isola dei Famosi 7: Luca Ward pronto a passare alle vie legali
Isola dei Famosi 7: Luca Ward pronto a passare alle vie legali
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni