0 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Italia-Slovacchia: Andrea Pirlo deluso e amareggiato, il video

Pirlo commenta la disfatta dell’Italia.
A cura di Simona
0 CONDIVISIONI
Andrea Pirlo Slovacchia

"C'è una grandissima amarezza per come è finita però ci prendiamo tutte le responsabilità di questa grossa delusione: purtroppo non siamo riusciti a fare quello che dovevamo fare. Ci dispiace per tutta la Nazione, per i tifosi, per il mister, per tutti. Questa volta è andata così". Queste le parole di Andrea Pirlo, intervistato dalla Rai subito dopo Italia-Slovacchia. Mentre il compagno Gattuso dopo Italia-Slovacchia ha detto "Siamo dei caproni", Pirlo non è altrettanto duro nelle sue dichiarazioni, anche se la delusione e il senso di colpa sono evidenti.

Commentando il fatto che Lippi, in conferenza stampa, si sia assunto tutte le colpe della disfatta dell'Italia ai Mondiali 2010, il rossonero osserva che le responsabilità vanno divise tra allenatore e giocatori: "Sappiamo di non aver fatto bene e quindi non è giusto che si prenda tutte le responsabilità. In campo siamo andati noi, abbiamo sbagliato ed è giusto che le responsabilità ce le prendiamo anche noi".

E se per alcuni questo Mondiale è anche l'ultimo, Pirlo non esclude una chiamata da parte del nuovo ct Prandelli, almeno per i prossimi Europei: "Al Mondiale non so se ci arriverò, però mi metterò a disposizione dell'allenatore, poi se vorrà chiamarmi bene, se no continuerò a giocare lo stesso".

Insomma, se la fedele moglie Deborah ha consolato Pirlo dopo l'infortunio di Italia-Messico, la signora avrà un bel da fare per fargli dimenticare anche questa bruciante sconfitta…

Simona Redana

https://www.youtube.com/watch?v=9ue40Ft45n4
0 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views