karate kis smith

Jaden Smith è forse uno dei 12enni più ricchi e famosi d'America. Il figlio del cantante e attore Will Smith e dell'attrice-ballerina-regista-cantante Jada Pinkett non poteva che buttarsi a capofitto nel dorato mondo di Hollywood seguendo le orme dei genitori e cominciando da subito la carriera di attore.

Con genitori produttori poi, la scalata al successo è ancora più facile. Jaden, grande amante del film di arti marziali dell'84 Karate Kid, ha deciso che fosse arrivato il momento di un bel remake (anche papà Will Smith sta preparando un remake di un film di Hitchcock). Naturalmente il protagonista sarà proprio lui: "Mi sono allenato quattro ore al giorno per tre mesi a Los Angeles, poi a Pechino per altri quattro mesi e il kung fu lo pratico ancora oggi" ha raccontato la piccola star

Il budget di 40 milioni di dollari ha permesso di girare il film in location quali la Grande Muraglia e la Città Proibita in Cina, di ingaggiare come regista Harald Zwart, di portare la durata del film a due ore, e di sostituire il kung fu al karate, evidentemente fuori moda…

Accanto al piccolo Jaden ci sarà un'altra star, Jackie Chan: "Ho guardato i suoi film e ho copiato qualche mossa" ha ammesso il 12enne "Lui è straordinario ed è stato con me tutto il tempo". E se il piccolo Smith muove solo ora i primi passi nel fatato mondo di Hollywood, questo stesso mondo (che non aspetta niente e nessuno) ha preteso subito un grande passo da lui: "Ho dato il mio primo bacio di scena. Ero nervoso, poi mi sono detto: sono bravo a baciare, andrà tutto bene".

Simona Redana

https://www.youtube.com/watch?v=rUFJiQG4Y34&feature=player_embedded