Jennifer Lawrence

E' riuscita a vincere il Premio Oscar con Il lato positivo ma jennifer Lawrence continua a rimanere una ragazza semplice. Alla rivista Fabulous che l'ha intervistata, l'attrice si è confessata apertamente com'è solita fare, rivelandosi per quella che realmente è: una ragazza giovanissima ma coi piedi ben piantati per terra e soprattutto, tanta voglia di rimanere la persona semplice che è sempre stata. La sua unica pecca? Un timore quasi incontrollabile per i fantasmi che teme sempre di potersi ritrovare in casa o in albergo. Tanto da preferire addirittura di essere derubata piuttosto che ritrovarsi al centro di un incontro con un'entità misteriosa:

A dire il vero, mi rassicura quando sento che potrebbe esserci un topo d’appartamento in casa mia. Mi dico: “C’è una vera persona che sta cercando di entrare in casa mia. Non è un fantasma: che sollievo".

Una dichiarazione che fornisce la piena misura di quanto Jennifer sia giovane, nonostante i formidabili successi raccolti. L'attrice – che pare stia frequentando Bradley Cooper – ha confessato inoltre di non essere minimamente cambiata, nemmeno dal punto di vista dei capricci che una star come lei potrebbe certamente concedersi:

Mi hanno insegnato il valore dei soldi e il rispetto per i soldi, anche se ne hai troppi. Ecco perché i mini-bar delle stanze d’hotel sono difficili. Certo, posso permettermi una barretta da 6 dollari (4,6 euro), ma è c’è qualcosa di sbagliato in un prezzo del genere. Guido la stessa macchina di sempre e non ho ancora comprato una casa. Sono gli altri a essere cambiati, semmai. Che tristezza quando guardi negli occhi di qualcuno e ti accorgi che ti guardano in una maniera diversa, come se non fossi tu. Non vado mai giro pensando sentendomi famosa. Cammino e mi sento come mi sono sempre sentita nella mia vita. Fino a quando non parlo con qualcuno e li guardo negli allora capisco che sono diversa. È una sensazione strana.

Di fondo però, la Lawrence rimane la ragazza semplice cresciuta nel Kentucky e rimasta attaccata alle sue origini, la stessa riuscita a cadere perfino mentre ritirava l'Oscar.