Il matrimonio tra Jennifer Lawrence e Cooke Maroney sta diventando un vero e proprio mistero. Il gossip, infatti, si è accanito sulla coppia divulgando le indiscrezioni più disparate. Secondo il ‘New York Post', l'attrice e il direttore di una galleria d'arte, sarebbero stati avvistati all'ufficio matrimoni di New York e avrebbero già pronunciato il fatidico sì. TMZ, al contrario, non ha dubbi: i due si sposeranno sabato 19 ottobre.

I dettagli delle nozze

Secondo quanto riporta TMZ, Jennifer Lawrence e Cooke Maroney sarebbero intenzionati a sposarsi sabato 19 ottobre nel Rhode Island. I due sono fidanzati da otto mesi, eppure sembrano essere certi di aver trovato l'altra metà della mela. Per organizzare le nozze, sempre secondo il tabloid americano, si sarebbero affidati al wedding planner Mark Seed. Gli invitati sarebbero 150.

Il menù del matrimonio

TMZ ha svelato anche quale sarà il menù con il quale i due sposini intendono "sfamare" coloro che prenderanno parte alla cerimonia. Gli invitati potranno scegliere tra una serie di antipasti come torte di patate dolci, cavoletti di Bruxelles, pancetta affumicata con mele sottaceto e bignè di pesce. I presenti, poi, potranno scegliere tra pesce arrosto con spezie e burro al limone oppure coscia di manzo con salsa. Per chi non mangia la carne, invece, il menu prevede carote arrosto, patate affumicate e stufato di cavoli.

La lista nozze

Lo scorso mese, l'attrice ha reso nota la sua lista nozze, grazie a una collaborazione con Amazon a fini benefici. Tra gli oggetti inclusi, anche un tappetino da yoga, un braciere di bronzo, vari utensili da cucina, lampadine per illuminare il terrazzo, un adattatore da portare in viaggio, maschere per idratare il viso, un'aspirapolvere all'avanguardia da poter controllare con il cellulare e un set per preparare la fondue bourguignonne.