27 Gennaio 2014
12:44

“Jerry Cala è morto”, l’attore smentisce la bufala e partecipa a Domenica In

La bufala della morte colpisce ancora una volta Jerry Calà costretto a smentire via twitter e a “Domenica In”, dove canta “Vorrei la pelle nera”: altro che morto, è più vivo che mai.
A cura di G.D.

Si può morire più volte nel corso della vita? Se vi chiamate Jerry Calà avete conosciuto la morte già quattro, cinque volte, almeno da un punto di vista tragicomicamente "editoriale". La bufala sulla morte del popolare attore comico ha colpito ancora, con lo stesso costretto all'ennesima smentita via twitter. La viralità della bufala in questione è ormai ciclica, al punto che anche Google suggerisce in maniera automatica "è morto" alla parola chiave "Jerry Calà"

L'attore, dopo gli scongiuri del caso, tranquillizza tutti su twitter:

L'attore cresciuto con "I Gatti di Vicolo Miracoli" ha dato dimostrazione di essere in splendida forma nel corso della puntata di ieri, domenica 26 gennaio, di "Domenica In", dove con Mara Venier ha cantato "Vorrei la pelle nera". Calà è in perfetta salute, dunque, ma in fondo dice bene il detto: morte desiderata, non viene mai. 

Nel corso dell'intervista, Mara Venier non ha potuto fare a meno di fargli notare i continui tradimenti subiti nel periodo in cui i due sono stati sposati, dal 1984 al 1987, l'attore ci scherza su:

Ti tradivo perché ti volevo bene e volevo farmi notare.

Non è mancato un momento di commozione, quando Mara Venier gli ha mostrato delle immagini di suo padre, Salvatore Calà. E' stato un modo per mostrare anche la grande umanità di un attore che è sempre apparso al pubblico come uno scanzonato ed allegro giullare.

È morto Jerry Vale, noto cantante italo americano
È morto Jerry Vale, noto cantante italo americano
"Armie Hammer lavora come portiere in un albergo ai Caraibi", la bufala sull'attore
Nino Castelnuovo morto. Ma è solo una bufala
Nino Castelnuovo morto. Ma è solo una bufala
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni