Chi ha seguito la cerimonia di premiazione del Festival di Cannes che ha incoronato Joaquin Phoenix miglior attore, si sarà chiesto come mai al suo fianco ci fosse la collega Rooney Mara (Uomini che odiano le donne, Carol), che pure non portava nessun film sulla Croisette. La curiosità si è scatenata, considerando che già da alcuni mesi si mormorava di una relazione tra i due attori. Alla festa di Cannes, i due si sono tenuti per mano tutto il tempo e lei lo ha abbracciato con trasporto all'annuncio della vittoria. In conferenza stampa, lui l'ha inoltre definita "la mia ragazza". Non ci sono dunque più dubbi: Phoenix e la Mara stanno insieme, a Hollywood è nata una nuova coppia.

Joaquin Phoenix e Rooney Mara hanno 11 anni di differenza, presto insieme in due film

Phoenix e la Mara si conoscono da tempo, avendo già recitato insieme in "Her" di Spike Jonze, nel 2013. L'amicizia sarebbe diventata amore con il tempo, ancora una volta grazie al set "galeotto": i due attori stanno infatti girando ben due film insieme, "Mary Magdalene" di Garth Davis (dove Rooney ha il ruolo della Maddalena e Joaquin quello di Gesù) e "Don't Worry, He Won't Get Far on Foot" di Gus Van Sant.

La nuova coppia appare decisamente ben assortita: nonostante gli 11 anni di differenza (lei è classe 1985, lui è nato nel 1974) i due sono semplicemente splendidi insieme. La Mara, di origini italo-americane a irlandesi (la famiglia paterna e quella materna hanno fondato due squadre americana di football, rispettivamente i New York Giants e i Pittsburgh Steelers), ha avuto in passato una relazione con Charlie McDowell, figlio degli attori Mary Steenburgen e Malcolm McDowell. Phoenix ha invece avuto storie con l'attrice Liv Tyler, con la modella sudafricana Topaz Page-Green, con Heather Christie (anche lei indossatrice) e con la dj Allie Teilz. Fratello dell'attore River Phoenix morto di overdose nel 1993 a soli 23 anni e cognato di Casey Affleck, Joaquin è da sempre una delle star più ribelli e anticonformiste di Hollywood.