Ha indossato i panni di Jack Sparrow, il protagonista de "I Pirati dei Caraibi", ed ha fatto visita ai bimbi del reparto di oncologia dell'Institut Marie Curie di Parigi, uno dei principali centri mondiali di ricerca sul tumore. Il divo Johnny Depp ha lasciato davvero tutti senza parole presentandosi, all'improvviso, all'interno del reparto di oncologia pediatrica.

Il grande cuore di Johnny Depp

L'attore americano, come fanno sapere fonti d'oltralpe, ha voluto fare una sorpresa davvero inaspettata ai piccoli pazienti di un ospedale francese. All'improvviso è apparso vestito da pirata nei corridoi del nosocomio, tra lo stupore e l'emozione dei tanti bimbi ricoverati, che increduli hanno accolto la star. l'Istituto, attraverso un post, ha ringraziato il divo per il tempo speso: "Un immenso grazie per il suo tempo, la sua energia e il suo conforto: ha reso felici i pazienti, le famiglie, i medici e tutti gli operatori sanitari". Depp si sarebbe intrattenuto con tutto lo staff e con i pazienti per circa 3 ore. Non è la prima volta che l'ex protagonista di "Edward Mani di Forbice" fa questo tipo di improvvisate. Già nel 2015, il pirata Jack Sparrow ha fatto visita a un gruppo di ragazzini in cura presso il Lady Cilento Children's Hospital in Brisbane, in Australia e ancora nel 2017, quando il 55enne ha trascorso qualche ora di capodanno al BC Children’s Hospital di Vancouver, in Canada.

Una vita divisa tra Hollywood e il volontariato

Johnny Depp è senza dubbio uno degli attori più importanti di Hollywood. L'eterno bello e dannato dal cuore d'oro, lo scorso giugno ha compiuto 55 anni e a fermarsi proprio non ci pensa, anzi accelera. Depp, con all'attivo 50 film, decine di partecipazioni a documentari e videoclip, ha in preparazione altri 5 film in uscita nel 2019. A novembre è stato presente nelle sale con la pellicola “Animali Fantastici – I crimini di Grindelwald” e quest'anno è prevista l'uscita di “City of Lies – L’Ora della Verità”, "L'Uomo Invisibile" e "Richard Says Goodbye”