27 Marzo 2013
10:25

Justin Bieber al volante, pericolo costante

Justin Bieber continua la sua parabola da ragazzaccio cattivo: nel suo tranquillo quartiere, sfreccia in Ferrari a 120 km/h mettendo in pericolo donne e bambini. Un vicino gli va a parlare, ma lui lo aggredisce.
bieber-volante

Come dice il detto? Donna al volante, pericolo costante. Per gli americani è il caso di sostituire "donna" con Justin Bieber, una vera e propria minaccia sulle quattro ruote. Il suo tranquillo vicinato ha già più volte fatto segnalazione al dipartimento della polizia di Calabasas in California, perché sfreccia per le stradine alla velocità inaudita di 120 km/h, mettendo in pericolo i bambini e gli animali domestici che stanno tra il giardino di casa e il marciapiede. Uno dei vicini gli è andato a parlare personalmente, ma la popstar lo ha cacciato via in malo modo, spintonandolo. Contattato dal sito americano Tmz, il vicino ha rivelato che ormai la situazione si è fatta insostenibile:

Sono veramente arrabbiato. Ogni volta che passa Justin Bieber, si sente puzza di gomma bruciata. Con la primavera, adesso, ci sono moltissimi bambini in strada, mia moglie era a spasso con il cane. Così facendo, Justin Bieber mette a rischio l'intera zona. E' un grosso problema, così sono andato a parlargli, ma lui mi ha spinto, ha cercato la rissa. Mi ha detto che dovevo andare via dalla sua proprietà, la polizia faccia qualcosa.

Terremoto Justin. Non è la prima volta che il nome di Justin Bieber viene fuori per motivi legati alla sua passione sregolata per le auto. Nello scorso gennaio, un paparazzo che voleva fotografare la sua Ferrari, è morto investito mentre tentava di inseguire il bolide. Mentre nel luglio scorso, la popstar aggredì un fotografo che gli aveva scattato alcune foto con Selena Gomez.

Buon compleanno Justin Bieber
Buon compleanno Justin Bieber
9.760 di StefaniaRocco
Justin Bieber e la macchina leopardata su Instagram
Justin Bieber e la macchina leopardata su Instagram
Il nonno di Justin Bieber:
Il nonno di Justin Bieber: "Mio nipote si è dimenticato di noi"
2.412 di SimonaSaviano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni