"Ma per Mattera che state facendo?". No, non è in Basilicata ma su Instagram: Justine Mattera anche stavolta disorienta i suoi followers con uno scatto dei suoi. Già, perché la 47enne statunitense non è nuova a queste fotografie sul filo delle policy, solo che questa volta ci è voluta andare giù pesante pubblicando un nudo integrale coperto con l'aiuto di mani ed emoticon. Sulla bocca di tutti, anche di qualche hater di troppo che viene fuori con epiteti imbarazzanti. E c'è anche chi ha citato la "non gaffe" di Di Maio, aggiungendo una "t" a Matera.

Le foto della sosia di Marilyn Monroe

Justine Mattera oggi ha 47 anni, ma è diventata famosa come sosia di Marilyn Monroe. Dopo un periodo di buio professionale, si torna ciclicamente a parlare di lei per questi scatti borderline. L'utilizzo che fa dei social network colpisce evidentemente nel segno, ma per adesso è solo una "deriva" social perché quanto a rilanci in tv non se ne parla. Almeno per adesso.

È stata la ex moglie di Paolo Limiti

Il 27 giugno 2017 quando, dopo una dura lotta contro il cancro, morì Paolo Limiti all'età di 77 anni. Justine Mattera fu tra le prime ad omaggiare l'uomo che l'aveva accolta, sposata e lanciata nel mondo dello spettacolo quando aveva poco più di 22 anni. I due sono stati sposati dal 2000 al 2002. Lei scrisse: "Sembra ieri. A te che mi hai creato una carriera. Che hai creduto in me. Che mi hai amato. Love you". Paolo Limiti, oltre al suo grande amore, è stato una sorta di pigmalione per la showgirl americana. Nel 1996 la fece esordire nel programma "Ci vediamo in tv", storico contenitore del pomeriggio di Rai2 a cui Justine Mattera ha partecipato fino al 2003. Tra i due, come ha sempre dichiarato Justine Mattera, finì perché lui non voleva avere dei figli.