27 Giugno 2017
11:08

L’addio di Justine Mattera a Paolo Limiti: “Hai creduto in me e mi hai amata”

La showgirl americana, lanciata proprio dal conduttore ed ex-marito Paolo Limiti con la trasmissione “Ci vediamo in tv”, ha voluto ricordarlo su Instagram nel giorno della sua scomparsa, con un post denso di affetto e gratitudine.
Paolo Limiti e Justine Mattera.

Tra i primi a ricordare ed omaggiare Paolo Limiti, morto a 77 anni dopo una battaglia di circa un anno contro il cancro, c'è l'ex moglie Justine Mattera, che ha postato su Instagram la foto di una copertina di "Tv Sorrisi e Canzoni" che li ritraeva abbracciati e felici, con un commento denso di nostalgia e gratitudine: "Sembra ieri. A te che mi hai creato una carriera. Che hai creduto in me. Che mi hai amato. Love you".

E in effetti Limiti, oltre che un grande amore, è stato per la show-girl americana una sorta di pigmalione, che, rimanendo colpito dalla sua somiglianza con Marylin Monroe, nel 1996 la fece esordire al suo fianco nel programma Rai "Ci vediamo in tv", a cui la Mattera ha partecipato fino al 2003.

La fine del matrimonio tra Justine Mattera e Paolo Limiti

I due, inoltre, sono stati sposati dal 2000 al 2002. In un'intervista del 2013 al settimanale "È Donna", Justine ha rivelato, dopo più di 10 anni, il motivo della loro separazione:

È finita perché non voleva avere dei figli ed io invece volevo essere mamma. […] I miei figli mi riempiono la vita, ogni istante della giornata è dedicato a loro.

E in effetti, successivamente, l'artista ha coronato il suo sogno di avere una famiglia con l'imprenditore Fabrizio Cassata, sposato nel 2009, da cui ha avuto due figli: Vincent (10 anni) e Vivienne Rose (8 anni). Nella stessa intervista, però, espresse anche la sua gratitudine, la sua grande stima ed il suo affetto per l'ex marito:

Paolo Limiti mi ha inventato un lavoro. Gli voglio un bene dell’anima. È una persona speciale, per la sua intelligenza, il suo senso dell’umorismo, la sua cultura, il suo cuore.

Che tra loro corresse buon sangue e non ci fossero rancori, insomma, non era un mistero. Nel 2012, inoltre, i due tornarono anche fianco a fianco in tv, nella trasmissione di Rai 1 "E state con noi in tv", che sostituì nella fascia pre-pranzo "La prova del cuoco" di Antonella Clerici nel periodo estivo. Lo stile della loro conduzione fu lo stesso di "Ci vediamo in tv": familiare e vicina allo spettatore. E come nella trasmissione che li ha uniti, al loro fianco c'era Floradora, la cagnolina di pezza lanciata in tv nel 1996, a cui dà la voce Antonio Capranzano.

Morto Paolo Limiti, il conduttore tv aveva 77 anni
Morto Paolo Limiti, il conduttore tv aveva 77 anni
41.816 di Spettacolo Fanpage
Si fingeva Trentalance per ricattare Justine Mattera, 27enne rischia un anno di carcere
Si fingeva Trentalance per ricattare Justine Mattera, 27enne rischia un anno di carcere
Si fingeva Trentalance per ricattare Justine Mattera, condannato a 1 anno e 8 mesi
Si fingeva Trentalance per ricattare Justine Mattera, condannato a 1 anno e 8 mesi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni