Solo qualche giorno fa la bella attrice Kaley Cuoco, star della serie tv "The Big Bang Theory" dove recita nel ruolo di Penny, aveva condiviso su Instagram una foto in ospedale dopo un'operazione al naso. Lo scatto, pubblicato il 26 dicembre, nello specifico mostrava un momento di grande tenerezza tra la Cuoco e il marito Ryan Sweeting, insieme sul letto d'ospedale dopo il piccolo intervento al naso; in didascalia l'attrice aveva scritto "Appena uscita da un intervento chirurgico al naso e la prima cosa che vedo al risveglio è quell'angelo di mio marito accanto a me. Sempre. Si sta prendendo cura di me, lo amo. E' la perfezione".

La Cuoco criticata per aver ceduto all'ennesimo ritocchino L'attrice di Big Bang Theory non ha spiegato nello specifico la natura dell'operazione, ma come accade purtroppo ad ogni star di Hollywood, ha dovuto fare i conti con diversi commenti spiacevoli lasciati dai followers sotto la sua fotografia: diverse persone hanno criticato la Cuoco per essersi sottoposta – a loro dire – all'ennesimo "ritocchino" al naso, tacciandola di essere superficiale ed estremamente vanitosa. Lei, che non ha mai fatto mistero di aver ritoccato il seno in passato, ha cercato dapprima di ignorare le critiche, continuando a postare immagini del suo recupero fisico dopo l'operazione, e infine è esplosa con un pensiero rivolto agli "haters", i detrattori, che si sono scagliati contro di lei senza conoscere la natura dell'intervento.

Penny di Big Bang Theory: "L'operazione mi ha cambiato la vita" – La Cuoco ha così spiegato di essersi sottoposta a quest'intervento perché non era più in grado di respirare come tutti:

Per tutti gli haters che non sanno fare altro che odiare, odiare e odiare, vi informo che non ero in grado di respirare con il naso come ogni essere umano, da diversi anni ormai. L'operazione mi ha cambiato la vita. Detto ciò, se mi fossi rifatta il naso per vanità, l'avrei urlato ai quattro venti ad ogni modo.

L'intervento chirurgico al seno a 18 anni – In passato aveva spiegato di essersi rifatta il seno in un'intervista a Cosmopolitan lo scorso aprile 2014: "Non avevo seno, avevo 18 anni ed è stata la cosa migliore che io abbia mai fatto. Mi sono sempre sentita sproporzionata, le protesi mi hanno fatto sentire più sicura, a mio agio con il corpo. Rifare il seno non equivale a cercare di diventare una pornostar oppure cercare di essere hot e sexy".