27 Febbraio 2014
12:03

Kasia Smutniak ricorda Taricone: se avrà un maschio si chiamerà Pietro?

Dall’entourage dell’attrice arriva la conferma della gravidanza ed un’ipotesi, ovvero che se il bambino dovesse essere un maschio, avrà lo stesso nome dell’ex compagno, tragicamente scomparso.
A cura di A. P.

Da quando si è fatta vedere sul palco dell'Ariston e nei giorni successivi con tanto di pancino, Kasia Smutniak è sicuramente al centro dell'attenzione e del vociare comune: è in dolce attesa con il suo compagno, il potente produttore di cinema Domenico Procacci. Una storia che pareva vacillare sino a qualche tempo fa e che aveva minacciato di finire, senonché la notizia della sua gravidanza offusca ogni possibilità di fine della liaison, almeno per il momento. Se non altro per la conferma, da parte dell'entourage dell'attrice, della gravidanza. Kasia, a quattro anni di distanza dalla morte del suo compagno, Pietro Taricone, col quale ebbe una bambina, continua a scontare un dolore che probabilmente non si assopirà mai del tutto, ma che Procacci, amico dello stesso Taricone, ha sempre dimostrato di saper comprendere.

Lo scorso anno la Smutniak, con tutto l'appoggio del suo compagno, diede vita ad una associazione a nome di Taricone aiutando i bambini nepalesi, sogno dell'attore nato dal Grande Fratello. La stessa attrice ha infatti dichiarato in un'intervista recente: "Domenico ha un equilibrio reale e profondo altrimenti non avrebbe l'umanità e l'intelligenza di comprendere che il dolore con cui convivo non toglie niente al nostro legame, e il nostro legame non toglie niente a quel dolore". Non è dunque da escludere, come si vocifera, che se il bambino dovesse essere un maschio, potrebbe chiamarsi proprio Pietro in onore dell'attore tragicamente scomparso dopo un incidente avvenuto mentre faceva paracadutismo.

Morte Taricone, parla il padre della Smutniak:
Morte Taricone, parla il padre della Smutniak: "Riaprite il caso"
Kasia Smutniak dopo Sanremo a pranzo con il pancino (FOTO)
Kasia Smutniak dopo Sanremo a pranzo con il pancino (FOTO)
Kasia Smutniak:
Kasia Smutniak: "Mio figlio non si chiamerà Pietro, lasciateci in pace"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni