Kate Beckinsale, l'attrice di "Underworld", è stata operata d'urgenza in ospedale per una rottura della cisti ovarica. L'attrice, 45 anni, ha pubblicato alcune foto sul suo canale Instagram che la ritraggono con gli occhialini medicali nel letto di un ospedale. La sua espressione è triste: "Purtroppo sono fuori gioco dopo la rottura di una cista ovarica, mi fa male e la morfina mi fa piangere". Una foto condivisa con i suoi 2.5 milioni di follower e, tra questi, cliccata da più di 150mila.

Le reazioni degli attori

Tantissime stelle di Hollywood hanno condiviso sostegno e apprensione per le sue condizioni, come la comica Sarah Silversman, amica stretta di Kate Beckinsale: "Oh, mio Dio!". L'attrice Isla Fisher le ha chiesto: "Stai bene? Ti abbraccio forte". Anche Natalie Imbruglia ha scritto: "Oh, no! Spero tu ti possa sentire meglio presto".

Che cosa è la rottura della cisti ovarica

La rottura della cisti ovarica si verifica quando senti un dolore improvviso sul lato basso dell'addome, nel punto in cui la cisti è presente. In alcuni casi, possono non esserci sintomi, ma se il dolore è presente può durare pochi giorni, così come diverse settimane. Se la cisti dovesse rompersi, uno dei motivi potrebbe essere legato a qualche tipo di trauma, a un esercizio fisico o a un rapporto sessuale. Nel caso in cui la cisti ovarica sia molto grande, supponiamo sia il caso dell'attrice Kate Beckinsale, allora si può avere sanguinamento nella parte interessata, in questi casi è necessario ricovero e assistenza. Tra i sintomi delle cisti ovariche, abbiamo dolore addominale durante i rapporti sessuali e alterazione del ciclo mestruale. Si può verificare anche un senso di spossatezza e pesantezza, che possono essere direttamente riconducibili e legati alla rottura della cisti ovarica.