Keira Knightley è uno delle donne più belle del mondo del cinema. Un dato di fatto, incontrovertibile. La "Anna Karenina" di Tolstoj (a proposito, proprio oggi nel suo 186esimo anniversario consigliamo tre film da non perdere) è stata di recente protagonista di un cliccatissimo servizio per la rivista "Interview", fotografata in topless dall'obiettivo di Patrick Demarchelier. Proprio in quell'occasione Keira non ha perso l'occasione di rivendicare il suo orgoglio di avere un seno piccolino, ribadendo ancora una volta che non utilizzerà mai il silicone per crescere di una taglia.

Non farò mai nessun tipo di intervento con il silicone, io sono orgogliosa del mio seno.

Keira Knightley si lascerà apprezzare nuovamente al cinema con la commedia "Being Again – Tutto può cambiare", in Italia nelle sale a partire dai primi giorni di ottobre. L'attrice ha condiviso il set con Mark Ruffalo e con Adam Levine, il leader dei Maroon 5, impegnato nella pubblicazione del suo secondo video "Animals" (qui è sporco di sangue finto con sua moglie, la foto è stata postata su twitter ed instagram).

Insomma, Keira non è propriamente una donna che farà gola agli amanti delle donne curvy, ma resta portatrice sana di quel concetto abbastanza trasversale di "bellezza". Potrà dunque mettere d'accordo tutti, anche se le forme non sono propriamente mediterranee, il suo sguardo malizioso e la linea sinuosa del corpo, resta qualcosa di inimitabile e se a questo aggiungiamo anche il fatto che le sue qualità di attrice, le sue opere, siano in grado di mettere d'accordo sia il pubblico (incassi sempre buoni) che la critica, allora abbiamo davvero una sorta di donna perfetta. E a proposito di donne perfette, anche il suo volto ha partecipato all'esperimento di Vibe, che ha unito 8 volti del cinema al photoshop per ricreare quello della donna definitiva. Grandissima Keira!