15 Ottobre 2014
19:06

“Kesha picchiata e violentata”: accusato Dr Luke, l’ex produttore

Sono tanto precise quanto sconvolgenti le accuse rivolte dalla cantante Kesha a Dr Luke, suo ex fidanzato e produttore discografico. L’uomo l’avrebbe violentata dopo averla psicologicamente manipolata.
A cura di Stefania Rocco

Il produttore musicale Dr Luke – pigmalione di artisti del calibro di Britney Spears e Katy Perry – dovrà fare i conti con la denuncia mossagli contro dall’ex fidanzata Kesha che lo accusa di averla violentata e psicologicamente abusata. È il sito Tmz a diffondere la notizia. La celebre e controversa popstar (recentemente uscita dalla rehab) avrebbe denunciato il suo ex fidanzato e produttore in virtù di una serie di presunti abusi subiti. Mark Geragos, avvocato della cantante, ha rilasciato un’intervista al sito in questione attraverso il quale ha cercato di far valere le sue ragioni in merito a quest’intricata vicenda:

Quest’azione legale è uno sforzo da parte di Kesha di riappropriarsi del controllo sulla sua musica e sulla sua libertà personale, dopo essere stata vittima per ben dieci anni di manipolazione mentale, abuso emotivo e anche un episodio di violenza sessuale da parte di Dr. Luke. I fatti che abbiamo sottoposto all’attenzione della corte dipingono chiaramente un uomo incline al controllo e disposto persino a commettere atti riprovevoli al fine di intimidire una giovane artista di talento e ottenere da lei ciò che vuole. Kesha adesso è decisa a voltare pagina e a superare questo terribile periodo della sua vita.

Dr Luke nega: “Vogliono diffamarmi”

Secondo il racconto del suo avvocato, Kesha sarebbe stata narcotizzata, costretta a drogarsi prima di un volo in aereo – cosa che avrebbe permesso al produttore di avere un rapporto intimo con lei – e picchiata. Dr Luke ha negato ogni accusa. Secondo l’uomo sarebbe stata messa in piedi una vera e propria campagna diffamatoria nei suoi confronti. Il produttore accusa l’artista e sua madre di aver orchestrato tale espediente per estorcergli l’annullamento del contratto che da anni lo lega a Kesha. L’uomo dichiara di essere stato minacciato dalle due donne affinché rescindesse il contratto con la cantante. Se ciò non fosse avvenuto – gli avrebbero intimato – sarebbe stato trascinato al centro di uno scandalo. Uno scandalo appunto, che ha la portata di uno tsunami e che, con ogni probabilità, vedrà i due fronteggiarsi nelle aule di un tribunale.

Kesha accusa il suo produttore: avrebbe abusato di lei per 10 anni
Kesha accusa il suo produttore: avrebbe abusato di lei per 10 anni
83.759 di Spettacolo Fanpage
L'ex marito di Britney Spears accusato di stalking per l'irruzione al suo matrimonio
L'ex marito di Britney Spears accusato di stalking per l'irruzione al suo matrimonio
Ross William Wild ex cantante degli Spandau Ballet accusato di violenza sessuale e ricatto
Ross William Wild ex cantante degli Spandau Ballet accusato di violenza sessuale e ricatto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni